Tutti i videoclip di Prometheus, il prequel di Alien girato da Ridley Scott

Tv&Movie
di Chiara Minetti 20 marzo 2012 16:55
Tutti i videoclip di Prometheus, il prequel di Alien girato da Ridley Scott

Ridley Scott torna alla fantascienza con Prometheus, il prequel di Alien, in uscita quest’estate. Molto materiale promozionale circola già su web: trailer, teaser, video virali. Ma qual è il genere di video che l’utente preferisce?

Vulture ha collezionato sei tra i più importanti promo di Prometheus e li ha catalogati in base al genere, agli spoiler in essi contenuti, e al tempo dedicato a Charlize Theron.

Teaser Trailer

Cos’è? Il teaser dura un minuto. È una collezione delle più importanti sequenze del film montate senza una logica narrativa.

Qual è il maggiore momento WOW? Il personaggio di Noomi Rapace che scappa da quella che sembra una navicella aliena e corre su un Pianeta misterioso.

Ci sono spoiler? Nonostante duri così poco, il teaser contiene molti spoiler. Se siete una di quelle persone che hanno molta memoria visiva e non amate le anticipazioni, questo promo non fa per voi.

Quanto è presente Charlize?  Poco. Corre, piange, è semi-nuda.

 

IMAX Trailer

Cos’è? Identico al teaser per lunghezza ma diverso in contenuti: più set-up, meno tensione, più spazio dedicato all’esplorazione del pianeta.

Qual è il maggiore momento WOW? Noomi Rapace che prega disperata o il close-up sull’occhio arrossato di Logan Marshall-Green che guarda… cosa, esattamente? È un trailer fatto molto bene perché, invece di rivelare troppo, solleva molte domande.

Ci sono spolier? Un po’: diverbi tra la crew, possibili morti. L’occhio più attento potrà notare alcuni brevissimi frame che includono xenomorfi appartenenti ad Alien.

Quanto è presente Charlize? Pochissimo, se c’è non me la ricordo.

 

Full Theatrical Trailer

Cos’è? Il vero trailer, quello che passano al cinema per intenderci. Finalmente abbiamo un abbozzo di storia: Rapace e Marshall-Green sono amanti, e scoprono una serie di identici pittogrammi in diverse antiche rovine delle Terra. Intenti a trovare delle risposte alle loro domande, intraprendono un viaggio assieme a un gruppo di scienziati ed esploratori. Un viaggio abbastanza disastroso, direi.

Qual è il maggiore momento WOW? Solitamente in questo genere di trailer il climax avviene sul finale. In questo caso consiste nell’apparizione di gambe aliene davanti a Rapace.

Ci sono spolier? Ovviamente sì. Lo spoiler più pericoloso mostra le piastre del pianeta alieno che iniziano a dividersi, suggerendo una sua immediata distruzione.

Quanto è presente Charlize? In discreta quantità. Oltre ad apparire,  fa anche da voce narrante a inizio trailer.

 

U.K. Trailer

Cos’è? La versione ufficiale inglese. Come al solito England does it better. Ora capiamo davvero chi sono Rapace e Marshall-Green e perché faranno quello che faranno. La storia risulta più comprensibile.

Qual è il maggiore momento WOW? L’epica tempesta di sabbia che corre verso l’equipaggio del Prometheus.

Ci sono spolier? Non molti.

Quanto è presente Charlize? In un paio di inquadrature in più rispetto al trailer americano. La vediamo preoccupata/scocciata.

 

TED Talk

Cos’è? Il primo clip della campagna di marketing virale del film. Guy Pearce è Peter Weyland, il fondatore della potentissima società che spinge molte delle missioni della serie Alien.

Qual è il maggiore momento WOW? “My name is Peter Weyland and I’d like to change the world.”

Ci sono spoiler? No, allude semplicemente al tema del film.

Quanto è presente Charlize? Mai.

 

David 8 Video

Cos’è?  Un falso video in cui si promuove una nova linea di androidi.

Qual è il maggiore momento WOW? Fassbender che nasce da un’iniezione di sangue bianco androide.

Ci sono spoiler? Solo se non siete a conoscenza che Fassbender interpreta un robot, anche se la sua natura non dovrebbe interferire con la trama del film.

Quanto è presente Charlize?  Mai e nessuno sembra rattristarsene più di lei. “Il suo pene è stata una rivelazione” ha confessato l’attrice ,”Sono disposta a lavorarci in qualsiasi momento.”

via

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)