È morto Alan Thicke, il papà di Genitori in Blue Jeans (e di Robin Thicke)

Alan Thicke è morto, stroncato a 69 anni da un infarto mentre giocava col figlio Carter

TV
di Simone Stefanini facebook 14 dicembre 2016 10:39
È morto Alan Thicke, il papà di Genitori in Blue Jeans (e di Robin Thicke)

 abcnews

 

È morto  a 69 anni Alan Thicke, attore, conduttore e cantautore canadese, noto ai più per aver recitato il ruolo di Jason Seaver, ovvero il padre nel telefilm Genitori in Blue Jeans (Growing Pains, 1985-1992). È stato stroncato da un infarto mentre giocava a hockey col figlio diciannovenne Carter, come rivela il sito TMZ.

 

 readersdigest

 

Lascia oltre a Carter, la moglie Tanya e gli altri suoi figli Brennan e Robin. Quest’ultimo, cantante di successo,  è diventato famoso in tutto il mondo per il singolo Blurred Lines (quello del video censuratissimo con le modelle in topless) e per essere stato messo in imbarazzo da una Miley Cyrus appena sopra le righe agli MTV VMA del 2013.

 

 Billboard

 

Per noi italiani, Alan Thicke sarà sempre il padre/amico della sitcom Genitori in Blue Jeans, moderno e giovane, che tutti avremmo voluto avere negli anni ’80. Quello che cresceva quattro figli (che nell’ultima stagione diventavano 5 con l’ingresso nel cast di un giovanissimo Leonardo DiCaprio), innamorato della moglie Maggie e pronto a risolvere tutti i problemi di casa col sorriso.

Come si dice in questi casi: viene a mancare un altro pezzo del puzzle che componeva la nostra adolescenza.

 

 tvfanpage

COSA NE PENSI? (Sii gentile)