Tutti a bordo: sono arrivati i box picnic da portare in aereo (firmati anche Gordon Ramsay)

Picnic di chef stellati

Food
di Diletta Pellegrini 30 settembre 2014 10:37
Tutti a bordo: sono arrivati i box picnic da portare in aereo (firmati anche Gordon Ramsay)

I contenitori per cibo li ho sempre amati, forse per quella geometria perfetta che riesce ad incastrare in modo sublime ogni singolo rancio in modo regolare e, se vogliamo, regale.

Circa una settimana fa, l’aeroporto londinese di Heathrow, ha lanciato il primo servizio al mondo di “picnic a bordo”.
Grazie a un praticissimo box termico, i passeggeri avranno l’opportunità di comprare il pasto che preferiscono, con offerte lancio per ogni portafoglio: 5 sterline per un panino con bibita o 145 per il cestino lusso con caviale della Caviar House, fino a proposte gourmet suggerite da Heston Blumenthal e Gordon Ramsay.

I menù offerti dalle compagnie aeree low cost non sono generalmente molto invitanti; si tratta quasi sempre di panini gommosi imbottiti di affettati stantii e di mini bibite vendute a prezzi esorbitanti. Per tal motivo, la soluzione offerta dall’aeroporto, oltre ad essere competitiva, non passerà sicuramente inosservata.

via: picnic-heathrow-aereo_n_5861722.html

pic1

pic2

pic3

pic4

COSA NE PENSI? (Sii gentile)