Il comune di Bristol monta uno scivolo ad acqua in mezzo alla strada principale della città

Art
di Marta Blumi Tripodi 5 maggio 2014 16:19
Il comune di Bristol monta uno scivolo ad acqua in mezzo alla strada principale della città

Se fino a ieri Bristol era famosa come la città che aveva inventato il trip hop, da oggi sarà per tutti la città che ha inventato i parchi acquatici in mezzo alla strada. Si tratta della trovata dell’artista Luke Jerram, che ha proposto una bizzarra installazione per festeggiare il locale festival dell’arte contemporanea: installare un gigantesco scivolo ad acqua sul pavimento della strada principale di Bristol, che si trova su una collina ed è quindi dotata di una lunga e ripida salita. Finanziata tramite crowdfunding e approvata dal sindaco, l’iniziativa è stata inaugurata ieri e andrà avanti per tutta la settimana.

Non è il caso di affrettarsi a mettere il costume da bagno in valigia, però, perché i biglietti per farsi un giro sull’acquascivolo urbano sono già esauriti: erano solo 300 e sono stati messi in vendita su Internet qualche settimana fa, sorteggiando tra tutti coloro che si sono connessi al sito. La richiesta è stata enorme: si calcola che, se davvero tutti quelli che hanno provato ad aggiudicarsi un biglietto dovessero scivolare giù, la fila per scendere sarebbe lunga una quarantina di chilometri. Per il momento, insomma, meglio ripiegare sul vostro parco acquatico italiano di fiducia…

(Immagini: BBC, Telegraph, The Guardian)

bristol1 bristol2 bristol3 bristol4 bristol5 bristol6 bristol7 bristol8 bristol9

COSA NE PENSI? (Sii gentile)