Google+ apre al pubblico: le prime statistiche di un noioso progetto maschile in una infografica

Geek
di Stefano Yamato 21 settembre 2011 13:18
Google+ apre al pubblico: le prime statistiche di un noioso progetto maschile in una infografica

Sono ormai alcuni mesi che Google+ ha preso vita. Oggi, 21 settembre 2011, il social network del motore di ricerca ha aperto i cancelli a tutto il mondo. Non so quanti di voi abbiano già  avuto modo di farci un giro,  certo è che abituarsi ad un’interfaccia totalmente nuova per fare grosso modo le stesee cose di Facebook è una faticaccia che non molti sembrano disposti a sostenere. Staremo a vedere se gli utenti della Rete appoggeranno il progetto, ma intanto ecco le prime evidenze di un Social Network che ha già numeri importanti ma che sembra, per ora, dedicato ad un pubblico prettamente maschile, formato principalmente da professionisti informatici, blogger, addetti ai lavori e qualche raro artista. Niente divertimento, niente ragazze e non si scherza un cazzo.

Certo , i numeri sono ancora parziali e bisognerò attendere prima di capire dove andrà a finire questo progetto di Google, nel frattempo IdentyMe ha cercato di analizzare i pochi dati disponibili per costruire un’infografica dello stato dell’arte In attesa che anche il popolo femminile capisca se unirsi o meno a Google+, trascinando con se il popolo maschile, ecco la situazione.

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)