Geek
di Mattia Nesto 14 Giugno 2021

Ratchet&Clank: Rift Apart il must have su PS5

L’esclusiva per la nuova consolle Sony mantiene tutte le caratteristiche originarie del gioco nato su PS2 aggiornandole con un sistema grafico innovativo in un titolo che farà felici grandi e piccini.

Un’esclusiva letteralmente spacca-mascella. Non sapremmo definire diversamente Ratchet&Clank: Rift Apart. Il nuovo capitolo della coppia formata dal simpatico furetto lombax e dal dolcissimo robottino si è infatti presentato in modo meraviglioso sulla console next-gen di casa Sony, spingendo praticamente ogni aspetto delle tecnologie a disposizione, con caricamenti velocissimi grazie all’SSD e, soprattutto, utilizzando con sapienza il ray-tracing, capace di generare in tempo reale riflessi e ombre su qualsiasi superficie del gioco.

Ratchet&Clank:Rift Apart è, in soldoni, una sorta di space-odyssey nei quali saremo chiamati a riunire la coppia del nostro cuore. Infatti, a causa di eventi che vi invitiamo a scoprire direttamente dal gioco, Ratchet sarà diviso da Clank e i due dovranno riconcorrersi in lungo e in largo per un universo vasto e colorato, con l’arcinemico Nefarius sempre alle calcagna. Ad aiutare i due però ci penserà Rivet, la grande new-entry del titolo e che ne rappresenta anche un po’ il cuore, insieme, dovranno vedersela con nuovi e vecchi nemici, che faranno felicissimi sia i fan della prima, storica, epoca PlayStation 2 sia quelli della nuova ora.

Queste sono le meraviglie del ray-tracing  Queste sono le meraviglie del ray-tracing

Dal punto di vista del gameplay R&C:Rift Apart è un platform aggiornato per i tempi moderni, con livelli aka mondi, coloratissimi e personaggi animati divinamente con la possibilità di interazioni molteplici. Ratchet e Rivet avranno a disposizione un vero e proprio arsenale di armi sempre diverse e stravaganti -dai più classici cannoni portatili, passando per bombe teleguidate sino a, udite udite, delle sorte di “irroratori” che rendono i nemici per pochi secondi degli enormi vegetali che quindi rimangono bloccati alla mercé dei nostri colpi- e ben tre diverse modalità di gioco, uno che predilige la qualità dell’immagine, con 30fps bloccati, ray-tracing “nativo” e risoluzione in 4k, una, quella che abbiamo scelto noi, con 60 fps (quasi) sempre assicurati e ray-tracing supportato con una minore risoluzione e una infine la versione “performance”, ovvero 60fps super fluidi senza ray-tracing attivo. Diciamo che al netto delle singole scelte personali, consigliamo di giocarlo a 60 fotogrammi al secondo, perché proprio il dinamismo di cui vi abbiamo parlato è fantastico da “vivere” in questa modalità.

Dal punto di vista delle boss-fight, nonostante i nemici siano caratterizzati egregiamente, c’è una certa ripetitività negli scontri, con alcune modalità e caratteristiche che, bataglia dopo battaglia, iniziano a fare capolino troppo spesso, senza dimenticare una difficoltà generale tarata sicuramente verso il basso e un level-design non sempre ispiratissimo nonostante il gioco sia a tutti gli effetti una “festa per gli occhi”. Quisquille, il divertimento è assicurato grazie a un doppiaggio italiano semplicemente eccezionale che dà anima e personalità ai vari protagonisti che si susseguono sullo schermo. Da rimarcare anche il design generale: sia che si giochi in tentacolari città cyberpunk sia che ci si muova in antichi pianeti con santuari camminanti, il colpo d’occhio è sempre stupefacente.

Infine, abbiamo apprezzato tantissimo due piccolezze che, per noi, sono davvero importanti. La prima è la selezione di difficoltà, con cinque “livelli” tra cui uno dedicato ai giocatori più piccini, con l’impossibilità di far perdere tutti i punti vita ai protagonisti del gioco, così da condurli serenamente alla scoperta del titolo (utile per chi, come il nostro caporedattore, gioca ai videogiochi esclusivamente col nipote). E abbiamo apprezzato anche tanto che i vari equipaggiamenti, come i caschi o le corazze, non solo siano disponibili a più colori ma vengano inserite coerentemente nelle clu-scene di gioco. Ad esempio i caschi, che coprono interamente i volti di Ratchet e Rivet, durante i filmati scompaiono con un effetto molto simile, per capirci, al casco di Iron-Man.

Sì, anche a noi è venuto a più riprese la voglia di accarezzarli  Sì, anche a noi è venuto a più riprese la voglia di accarezzarli

A conti fatti, perciò, Ratchet&Clank:Rift Apart è quel gioco che consiglieremmo senza se e senza ma all’amica o all’amico del nostro cuore come primo titolo next-gen da giocare ma anche a chiunque voglia passare del tempo videoludico con i propri figli o nipoti. Perché è bello, divertente, fresco e con un’estetica da urlo, insomma, se possedete una PS5 questo è il must-to-have della vostra estate.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >