15 scarpe talmente brutte che potrebbero quasi diventare belle. Quasi.

Volete diventare fashion blogger? Potete partire da queste scarpe.

Must
di Marco Villa facebook 25 febbraio 2015 13:05
15 scarpe talmente brutte che potrebbero quasi diventare belle. Quasi.

Parte oggi la Milano Fashion Week 2015. Se siete a Milano, vedrete van con i vetri oscurati a ogni semaforo, modelle e modelli giovanissimi e bellissimi in metropolitana e, soprattutto, gente vestita strana. Ma tanto strano.

Abbinamenti in apparenza casuali, ma in realtà frutto di ore e ore di riflessioni e colpi di genio. L’obiettivo: sempre e comunque, farsi notare. E magari farsi fotografare.

In caso non siate fashion blogger e non disponiate di guardaroba sterminati, potete puntare anche su un solo accessorio per irrompere nel mondo della moda con la grazia di un Bobo Vieri in tutù.

E quell’accessorio sono le scarpe: assurde, senza senso, colorate, aggressive, a cazzo. Per aiutarvi, abbiamo fatto un giro su Tumblr e abbiamo trovato un bel po’ di modelli che possono svoltarvi la vita e permettervi di creare una nuova esistenza come fashion blogger.

1.Praticamente queste scarpe sono un bigino del grande West, quel mondo pieno di cavalli, pistole. E peli, tanti peli.

tumblr_ncu143EHLF1tig6vpo1_400

FONTE |  offthechainjewellery

 

2. Dal fango e dalle praterie, passiamo alla leggiadria delle fate. Due ali sopra il tallone, per trasformarsi nella Tinkerbell di Cesano Boscone.

tumblr_nerjb0TbSf1tff4kzo1_500

FONTE |  accidentalbugs

 

3. Se cercate un modo per farvi notare, potreste comprare qualche insegna luminosa e portarla in giro. Oppure prendere delle scarpe che consumano quanto tutto il Madagascar

tumblr_naisjoSKmu1rqjgbxo1_500

FONTE | thisisindustry

 

4. È importante curare tutti i dettagli, perché delle scarpe pelose con zeppa non sono niente se non le accompagnate con smalto messo da cani, principio di alluce valgo e chiappa irritata in bella vista.

tumblr_n8nty9b8Hx1tswe35o1_1280

FONTE | uvefang

 

5. Non smetteremo mai di ringraziare il grande paese del Giappone per averci fatto scoprire gli origami. Grazie, eh. Come se avessimo accettato.

tumblr_n3y719vHvt1rnfa54o1_1280

FONTE | sexglitter

 

6. Il colpo di genio: perché limitarsi a una zeppa steampunk piena di ingranaggi, quando puoi aggiungere delle luci di posizione posteriore per non farti tamponare mentre paghi 10 euro per berti una lemonsoda con un goccio di vodka?

tumblr_n0pndqwdzF1tq922yo1_1280

FONTE | the–sweetest–lemon

 

7. Da quando abbiamo visto queste scarpe abbiamo un pensiero fisso: l’eventuale rottura del tacco coinciderebbe con la decapitazione dei due gnomi da scarpa

6636-1-l

FONTE | irregularchoice

 

8. La gigantesca scritta: CIAONE

tumblr_n0myqqVomn1trjrd6o1_1280

FONTE | fauninstilettos

 

9. Una caratteristica fondamentale delle scarpe assurde: l’aggressività, perché gli spuntoni dorati sono il maipiusenza della vostra esistenza di future icone fashion

tumblr_mxilmpjzeM1t5bai1o1_1280

FONTE | hot-sexy-heels

 

10. Dicevamo: aggressività, ma soprattutto buon gusto. Non dimentichiamo mai il buon gusto.

tumblr_mxho7b5FuV1rmqnyao1_500

FONTE | aloveliestdream

 

11. Datemi un paio di scarpe e vi invaderò la Polonia.

tumblr_mwwu7zGffF1sars4po1_500

FONTE | glitterhime

 

12. Ricordatevi sempre che una donna non deve mai perdere la propria sensualità, perché la seduzione è tutto. E la seduzione è un gioco di ammiccamenti, di dico-non-dico. Esattamente come queste scarpe: discrete e misteriose al punto giusto.

tumblr_mwwu44oJgp1sars4po1_1280

FONTE | glitterhime

 

13. Sì, lo sappiamo, queste scarpe sono famose stra-firmate. E però. E PERÒ.

tumblr_muby94z9IF1sy911xo1_500

FONTE | ladylilyvanity

 

14. E dagli scarti del divano Ektorp dell’Ikea…

tumblr_mmuac6ky8I1s4uclqo1_500

FONTE | thatlittlespecial

 

15. E per finire, la deligatezza classe superior

tumblr_mif6bqIITE1qhl5hmo1_500

 

FONTE | x-bones-dont-lie-x

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)