Society
di Stefano Disastro 7 Gennaio 2013

Come si dice LOL in thai? Ovvero ridere online nel mondo

 

Vedi alla voce “globalizzazione da ridere”.

Il mondo va veloce, così se a volte capita di dover scrivere una mail in francese o in inglese, può anche succedere (vedi oggi) di dover scrivere in turco o chissà cos’altro (grazie google translater). Ma bisogna comunque non perdersi i dettagli, una risata giusta al momento giusto può svoltarti la conversazione (e la vita).

Così, volete essere aggiornati e ridere correttamente (online, scrivendo) nelle vostre chat forsennate sull’internet?
Sotto una breve “Ahahahahahahaha starting guide“:

Thai: 55555
In Thai, il numero 5 si pronuncia “ha”,  così invece di dire “hahahahaha”, agli scrittori thai con ridarella capita spesso di scrivere “55555.”

Giapponese: www
Sì, è un espressione  facilmente confondibile con World Wide Web, ma il Giappone sapete che è strano e si usa così. Ha origine dal carattere Kanji usato per “risata”,  笑, che si pronuncia “warai”. “Warai” fin da subito nelle message boards e nelle chat rooms viene abbreviato con “w”, per indicare la risata. Successivamente, così come “ha” divenne prima “haha” e poi “hahaha” allo stesso modo il ‘w’ venne moltiplicato per diventare “www” (e anche, se proprio ve la sentite tanto, “wwwwwww”).

Coreano: kkkkk o kekekekeke
Viene da ㅋㅋㅋ, abbreviazione di  크크크, o keu keu keu, da li il passo a kkkkkk è un attimo.

Francese: hahaha, héhéhé, hihihi, hohoho; oppure MDR
I francesi usano spesso le onomatopee nella loro bella lingua (da qui hahaha può diventare héhéhé o hihihi o hohoho), ben più di quei lineari deli inglesi. E benchè anche loro sciovinisti convinti abbiano ceduto all’internazionale  “LOL” ne hanno comunque una versione tradotta  abbastanza suggestiva: “MDR”, che sta per “mort de rire” ovvero ‘morto dal ridere’

Spagnolo: jajaja
In spagnolo, la ‘j’ si pronuncia come l’h inglese, così se dovete ridere dei baffi di quel dato torero bevendo sangria direte “jajaja” e non  “hahaha.”

Greco: xaxaxa
Vedi sopra, sostituisci J con X, il torero con un pescatore e la sangria con l’ouzo.

Ebraico: xà xà xà or חָה־חָה־חָה
Vedi sopra, sostiusci l’ouzo con l’hummus

Brasiliano: huehuehue, rsrsrsrs

Danese: ha ha, hi hi, hæ hæ, ho ho, ti hi

Islandese: haha, hehe, híhí

Russo: haha хаха, hihi хихи, hèhè хехе

Testimonial del post il Carlo Verdone di Bianco Rosso e Verdone (1981)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >