Society
di Elisabetta Limone 17 Dicembre 2021

I regali gourmet: un’idea golosa da donare a Natale

Le idee regalo gourmet sono una soluzione di estrema tendenza. Apprezzate da chi le riceve, consentono di andare sul sicuro per l’ampia scelta di proposte ma, soprattutto, perché si dimostrano versatili, garantiscono un’alternativa sana e sostenibile, sostengono la tradizione senza rinunciare al gusto.

Quella del Natale è l’occasione perfetta per sorprendere con regali gastronomici originali, da donare a chi ama mangiare e cucinare.

Accanto alle offerte messe in campo dalla grande distribuzione, la scelta gravita attorno ai brand di settore, che propongono regali culinari direttamente sulle pagine online dei loro siti come dimostra denigris1889.com/selezioni-gourmet/, che offre idee regalo per impreziosire le singole portate, a garanzia della sperimentazione in cucina.

Vino, panettoni, aceto, prosciutto …

I regali gourmet sono un’idea interessante, perché cibi e materie prime di qualità trovano tutti d’accordo. Fra i parenti e gli amici impossibile non scovare qualcuno che apprezzi i dolci, vanti una forte passione per i vini pregiati, sorseggi tisane, ami mettere le mani in pasta per preparare da sé torte e biscotti. E’ sufficiente conoscere i gusti del nostro caro, cui è destinato il dono, e il gioco è fatto.

Nel caso in cui il destinatario sia una persona conosciuta da poco, è preferibile dirottare la scelta sui grandi classici, che vanno oltre le mode del momento, dal panettone prodotto artigianalmente, a una bottiglia di pregiato olio extravergine di oliva, per proseguire con l’aceto balsamico della tradizione e le eleganti confezioni che mettono in bella mostra biscotti, marmellate e farine.

Il box regalo, dove collocare il dono, è importante, perché oltre al gusto è determinante curare l’aspetto estetico, scegliendo magari un bel cesto, da riutilizzare in casa. Per l’amico ambientalista meglio puntare su un imballaggio ecosostenibile, lo apprezzerà sicuramente.

Per chi ancora non ha scelto i contenuti, gli esperti consigliano di valutare una selezione di bottiglie di vino, puntare sui prodotti tipici fra cui spiccano formaggi, salumi, miele. Sfizioso il binomio dolce e salato, che mette tutti d’accordo con proposte golose, raggruppando le migliori offerte appartenenti ai due fronti.

Bio o etnico, l’uno non esclude l’altro

Nella scelta del regalo gourmet potreste trovarvi a un bivio: biologico o etnico? Anche in questo caso fatevi guidare dai dettagli, e scegliete in base al gusto del ricevente, anche se le due proposte possono procedere appaiate.

Le offerte gourmet sposano sempre più spesso il biologico, come dimostrano le statistiche di vendita. Chi considera un’offerta sana e sostenibile, senza rinunciare al gusto, alla tradizione e alla varietà, può valutare i prodotti bio. Le piattaforme online offrono soluzioni a tema fra le quali scegliere i prodotti con cui confezionare bellissimi cesti.

Se avete la certezza che chi riceverà il dono apprezzi la cucina orientale, vale la pena considerare l’idea di regalare un set per preparare o servire il sushi, un kit completo che spazia dalle tovagliette di bambù alle ciotole per le salse, dalle bacchette ai contenitori per il riso.

Per un’atmosfera universale personalizzate il cesto con i prodotti etnici certificati, e tante prelibatezze provenienti un po’ da tutto il mondo come la quinoa della Bolivia o del Perù, il curry dallo Sri Lanka, i fagioli neri essiccati prodotti in Equador.

Chi ama il cibo non disdegna prepararlo da sé o gustare una cena gourmet

Chi ama il cibo di norma adora passare ore in cucina, a preparare deliziosi manicaretti. Se conoscete questa forte passione, il Natale è l’occasione perfetta per donare utensili da cucina, piccoli elettrodomestici, pentole e padelle.

Alla ‘buona forchetta’ di vostra conoscenza farete regalo gradito donando una cena gourmet, da consumare nel ristorante di un grande chef, oppure inviando un cuoco direttamente al domicilio, dove predisporrà la cena di tutto punto.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >