Society
di Raffaele Portofino 13 Febbraio 2015

Le cartoline di San Valentino per i veri nerd

Fermo restando sempre che i veri nerd non hanno la fidanzata.

Partiamo da un presupposto sacrosanto: il vero nerd, la cartolina di San Valentino, dovrebbe inviarla a se stesso, perché sprovvisto di reale fidanzata, di quelle in carne ed ossa, che parlano, respirano e sono dotate di vita propria. Il vero nerd, povero lui, è bruttarello, antipatichino, asociale oppure appiccicoso, in ogni caso non appetibile da fauna femminile (o maschile, o neutra). Il vero nerd, l’originale, ha un amore fisso, dal quale è stato orribilmente friendzonato e per il quale venderebbe l’anima al diavolo, nonostante con gli amici nerd millanti notti folli di sesso oppure non perda occasione per fare commenti sulla bellezza delle attrici e delle modelle in tv (cioè al computer). Il vero nerd s’innamora delle attrici, delle modelle e addirittura delle ragazze degli anime, tanto, in ogni caso, sono tutte inavvicinabili, quindi che siano di carne o di carta, poco importa.

Ma mettiamo l’ipotetico e fortunoso caso in cui ragazzo e ragazza nerd stiano insieme, si vogliano bene e condividano la passione per le cose dei nerd. Allora quali cartoline e bigliettini dovrebbero mandarsi per festeggiare il loro amore, nel giorno più infausto per tutti gli altri? Sicuramente quelle fatte da questi designer simil-nerd, che però già solo perché sono dei creativi, verosimilmente non sono reali nerd ma hipster travestiti. Il risultato però non cambia: le cartoline qui sotto sono fighissime e se non fossi un vero nerd, vorrei avere qualcuno con cui condividerle. Sob.

 

Yoda (you’re the) one for me – Tu sei l’unica per me:

nerdy1  [TinyBeeCards]

 

I think of U periodically – Penso a te regolarmente (con la tavola periodica degli elementi)

nerdy2 [SouthernPestPrints]

 

You are my singularity – Sei la mia singolarità (per sapere cosa sia, leggi qui)

nerdy15 [4four]

 

I <3 U – Ti amo (tramite complessissima operazione)

nerdy4 [4four]

 

I would simply walk into Mordor for you – Andrei tranquillamente a Mordor per te (la Terra Oscura del Signore degli Anelli)

nerdy5 [CraftyTiger]

 

You’re my precious – Sei il mio tessssoro:

nerdy6[averycampbellART]

 

You had me at “let’s stay in and watch Netflix” – Mi hai conquistato quando hai detto “stiamo in casa a guardare Netflix”:

nerdy7[TheHipsterHousewife]

 

I’d let you see my browser history – Ti lascerei guardare la cronologia del mio browser:

nerdy8 [ThePaperCub]

 

I love you like a sister – Ti amo come una sorella (che detto da Jamie Lannister è tutto un programma):

nerdy9 [sackofcats]

 

You turn me on – Mi accendi (ma anche mi ecciti):

nerdy10 [DarkroomandDearly]

 

You complete me – Mi completi:

nerdy12 [sillyreggie]

 

We’ve got great chemistry  – Abbiamo una grande chimica (tra noi):

nerdy13 [apaperaffaire]

 

Naturally, I select you – Naturalmente, seleziono te (detto da Charles Darwin):

nerdy11[SouthernPestPrints]

 

I love you more than this – Ti amo più di questo (l’iPhone):

nerdy14 [Paperwheel]

 

I love you like George R.R. Martin loves killing his characters – Ti amo tanto quanto George R.R. Martin ama uccidere i suoi personaggi:

nerdy17 [SheMakesSheBakes]

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >