Society
di Simone Stefanini 27 Maggio 2015

Le fantastiche luci per la bicicletta a forma di testicoli luminosi

È contemporaneamente il progetto più bello e più brutto mai esistito.

Ditemi, come si fa a non amare l’internet? Senza questo splendido mondo non avremmo potuto entrare in contatto con le splendide luci per la bicicletta a forma di sacca per i testicoli, o se siete particolarmente romantici, a forma di cuore rovesciato (ma non ci crede nessuno).

Al motto di “ci vogliono le palle per andare in bici”, il Bike Balls Team ha creato questo originale gadget per la sicurezza del ciclista e ha iniziato una campagna di crowdfunding Kickstarter per la sua realizzazione. Il pubblico è letteralmente impazzito, ha ricevuto commenti tipo “è contemporaneamente il progetto più bello e più brutto mai esistito.” Come dargli torto?

Insomma, per appena 20 $ anche tu potrai sfoggiare un bel paio di (permettete la volgarità) coglioni che potranno ciondolare dal tuo sellino, facendo sì che gli automobilisti si accorgano del tuo passaggio. Unica controindicazione: potresti creare comunque incidenti a causa delle risate che andresti inevitabilmente a generare tra gli ignari guidatori che ti stanno dietro. Vale dunque la pena rischiare?

Noi votiamo sì.

FONTE | boredpanda.com

funny bicycle lights bike balls coverimage Why We Designed the Worlds Crudest Bike Lights. 1 700 funny bicycle lights bike balls gif41 funny bicycle lights bike balls gif5

 

Ecco il video della campagna Kickstarter:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >