Society
di Simone Stefanini 29 Aprile 2016

Game of Polthrones, la politica italiana con i personaggi di Game of Thrones

Forse a Giorgia Meloni farebbero comodo i draghi di Daenerys

jdfghk gameofpolthrones.tumblr.com - Se ce lo chiede lei…

 

Le elezioni amministrative sono alle porte e in tutta Italia c’è un’esagerazione di manifesti elettorali con foto e slogan che sembrano provenire dalla sceneggiatura dai film machi degli anni ’80. A volte la realtà supera la fantasia di almeno due lunghezze, consegnandoci capolavori involontari di trash e gare senza esclusione di colpi a chi la spara più grossa.

Fortunatamente accorre in nostro aiuto la satira, in che nel caso del Tumblr Game of Polthrones, coi suoi fotomontaggi elettorali dei personaggi della serie tv tratta dai libri di George R. R. Martin. Un contrasto tutto da ridere, come potete vedere nell’ampia selezione qui sotto.

 

 

La grande battaglia per il sindaco di Roma potrebbe vincerla Stannis Baratheon, candidato di Casa Pound, ammesso e non concesso che sia sempre vivo dopo l’incontro al vertice con Brianne di Tarth. Lo slogan, che ci crediate o no, è stato usato veramente in questa campagna elettorale.

 gameofpolthrones.tumblr.com

 

Il politico più trollato degli ultimi anni, per via del massiccio uso di Photoshop che fa con tutta disinvoltura nei manifesti è Giorgia Meloni, anche lei in lizza per ripulire Roma. Forse il fuoco dei draghi potrebbe aiutarla, lei che era la draghetta di Undernet.

 gameofpolthrones.tumblr.com

 

C’è chi ipotizza addirittura che la Giorgia nazionale sia entrata in possesso della collana di Melisandre, quella che la mantiene giovane e bellissima. Almeno nelle foto.

 imgur.com

 

In tutta sincerità, il candidato sindaco che più ci piace è Hodor, che dice poche cose, in compenso chiarissime.

 gameofpolthrones.tumblr.com

 

Vi ricordiamo che aggiungere il nome di un gerarca defunto di Westeros accanto al simbolo di un partito di centrodestra, renderà invalido il voto.

 gameofpolthrones.tumblr.com

 

Se invece siete progressisti, ricordatevi di rispettare ogni popolo, anche quello che a prima vista potrebbe sembrare un filino scontroso.

 gameofpolthrones.tumblr.com

 

Attenti a quei due, potrebbero palesarsi di notte, quando tutto è oscuro e pieno di terrore. Peccato che Bertolaso abbia deciso di lasciare il palco.

tumblr_o645vevvKU1s2m3y7o1_1280 gameofpolthrones.tumblr.com

 

Comunque vada la battaglia, sai che sorpresa se alla fine sul Trono di Spade, ci fosse proprio lui…

 gameofpolthrones.tumblr.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >