Un murale gigantesco fatto con 15.000 origami di carta

15.000 uccelli colorati realizzati con la tecnica dell’origami che disegnano le fasi lunari, uno spettacolo unico

Street Art
di Simone Stefanini facebook 11 luglio 2016 18:16
Un murale gigantesco fatto con 15.000 origami di carta

parigi

 

Mademoiselle Maurice è una street artist che decora e abbellisce i muri di Francia con la carta colorata e gli origami. Quest’ultimo pezzo, fatto in collaborazione con la Mathgoth Galerie è il più grande murales mai fatto in tutta Parigi. Si chiama Lunar Cycles, è alto 15 metri e lungo 140 metri e copre tutto il muro di un enorme palazzo a Porte d’Italie.

La cosa è già straordinaria di per sé, ma lo è ancora di più se consideriamo il fatto che Maurice non lavora con spray o stencil ma con gli origami,  l’arte giapponese del piegare la carta in modo da farle ottenere la forma di un animale o di altri soggetti. In questo caso, la carta è diventata uno stormo di uccelli colorati.

Per creare questo mastodonte, Maurice ha piegato e dipinto ben 15.000 origami a forma di uccello.

 

Una foto pubblicata da @mademoisellemaurice in data:


L’installazione è stata preparata in tre settimane. La prima parte del lavoro è stato dover dipingere tutto il palazzo di nero, così da creare il contrasto per gli origami colorati. Per completare il lavoro ci sono voluti la bellezza di 500 litri di vernice.

 

Gli origami murales a Parigi

 

Questa installazione, che rappresenta come da titolo le fasi lunari, sarà rimossa a fine agosto di quest’anno, quindi se passate da quelle parti, una visita è obbligatoria!

 

Una foto pubblicata da @mademoisellemaurice in data:

FONTE | Contemporist

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)