Art
di francescarusso_ 20 Febbraio 2019

Il murales al contrario che si completa grazie al riflesso dell’acqua

Potrebbe sembrare un disegno incomprensibile, ma il suo significato viene svelato una volta visto al contrario

Sul fiume Šešupė, nella città di Marijampolė, situata nella parte occidentale della Lituania, sorge un edificio sul quale è stato realizzato un bellissimo murales bianco su sfondo azzurro ceruleo.

Fin qui tutto normale, non ci sarebbe nulla di strano, se non fosse che l’artista lituano Ray Bartkus, ha creato un’ opera originale sfruttando l’ambiente circostante, realizzando un murales al contrario, che a primo impatto risulta incomprensibile, ma che diventa leggibile osservando attentamente lo specchio dell’acqua su cui è riflesso.

“Floating World”, così chiamato il murales, fa parte del Progetto Malonny, realizzato da Ray Bartkus e altri artisti lituani; un progetto che nasce con lo scopo di portare l’arte in piccoli centri del paese.

La superficie dell’acqua del fiume viene usata come tela, e cigni, nuotatori, animali marini, parte di un sottomarino e una tuffatrice, rappresentati sotto-sopra, vengono riflessi nel giusto senso per chi osserva da lontano, generando uno strabiliante effetto ottico.

© Ray Bartkus incredibilia - © Ray Bartkus

 

Per tutte le info visitate il sito ufficiale

CORRELATI >