Tech
di Mattia Nesto 14 Febbraio 2018

Torna Shadow of the Colossus, un videogioco che è pura poesia

 ps4wallpaper

 

Probabilmente nel 2005 quando uscì per Playstation 2 Shadow of the Colossus, la critica videoludica era abbastanza sprovvista di termini adeguati per descrivere a fondo il titolo realizzato dal team  ICO e capitanato da Fumito Ueda. Il gioco infatti, che prendeva a piene mani dal precedente ICO, sopratutto per le atmosfere evocative e per le meccaniche di gameplay, si caratterizzava per una quasi totale assenza di icone informative per il giocatore: nessuna barra vitale in alto a sinistra, nessun suggerimento luminoso che appariva su schermo e, soprattutto, totale assenza di interminabili spiegoni.

Tutta la narrazione era retta da pochissimi elementi: un giovane guerriero, Wander, che, animato da una fede incrollabile, deve salvare una giovane fanciulla. Accompagnato dalla fidata cavalla Agro, deve combattere contro giganteschi titani che punteggiavano la misteriosa mappa di gioco, ribattezzata, a giusta ragione, “The Forbidden Land”. Basta, c’è poco altro a condurre il giocatore in questa terra così misteriosa e aliena, talvolta silenziosa eppure così affascinante per i suoni, le nebbie e le diverse sfumature di luce che la caratterizzano.

 

 

Quel design così minimale eppure fortemente ispirato, anche grazie alle perfette e suggestive musiche firmate dal compositore Kow Otani, ha conquistato una fetta via via crescente di pubblico e, soprattutto, critica. Tanto è vero che, quando  è stato annunciato il rifacimento ad opera di BluePoint Studios in molti hanno gridato al miracolo. Ma altrettanti hanno temuto ad un possibile scempio del concept originario. Tuttavia Shadow of the Colossus, reamake per Ps4, è, lo diciamo subito, un capolavoro sopratutto per il fatto di essere perfettamente nel solco dell’originale e, al contempo, avente una propria anima e una direzione artistica molto forte e autonoma. Un’opera d’arte da vivere con il controller fra le mani.

 

 

Il rifacimento è nettamente migliore rispetto all’originale dal punto di vista delle texture degli ambienti, per la cura dei dettagli (impressionanti gli stagni, che avrebbero fatto felice Monet) e per la ferrea risoluzione a 60 fotogrammi al secondo (con in più svariate possibilità di “Modalità cinema” e “Modalità foto” che aggiungono completezza e profondità al comparto grafico). Ma questo dato non è un fatto positivo a prescindere. Già perché l’estetica di casa Ueda è da sempre stata improntata alla filosofia “del togliere” più che dall’aggiungere, con una capacità praticamente unica di evocare mondi, sensazioni ed emozioni con pochissimi elementi.

 

 

Ecco che il lavoro di BluePoint, mirabile dal punto di vista oggettivo, potrebbe far storcere il naso a molti, soprattutto per per il fatto di discostarsi, anche in maniera netta e sotto vari aspetti, dall’originale. Tuttavia, lo ribadiamo, la personalità artistica di questo remake è qualcosa di solido e coraggioso, perché ridona linfa ad un titolo che stava ormai sentendo il peso degli anni. E che, soprattutto, non poteva più essere rigiocato a dovere sulle moderne console.

 

Tuttavia il tratto identificativo di Shadow of the Colossus sono, ovviamente, i colossi. Questi titanici avversari sono stati riproposti con tutto l’amore che meritavano. Sono infatti tremendamente ricolmi di pathos queste gigantesche creature che, nonostante le loro titaniche dimensioni (o forse proprio per esse), non spaventano quasi mai il giocatore/Wander. Anzi,  portano più ad impietosirsi ed ad empatizzare con loro. Infatti le colossali creature non sono di per sé aggressive o particolarmente pericolose ma si triggerano solo quando il pg entra nel loro raggio di azione, solo quando il giocatore, di fatto, le disturba dal loro sonno/riposo plurisecolare. Proprio come noi che siamo buoni e cari ma che non ci dovete rompere i coglioni no?

 

 

E proprio qui sta la segreta grandezza di Shadow of the Colossus. Perché, come in un mito antico degno della storia di Talos, il titanico autonoma posto da Minosse a guardia dell’isola di Creta, così queste creature sono  gigantesche quanto  fragili: ognuna di esse infatti ha svariati punti deboli che il giocatore, e neppure il più abile, può scoprire in pochi minuti. Il gameplay quindi diviene una sorta di dolorosa mattanza dei giganti che debbono cadere e stramazzare al suolo. In questo modo potremo  salvare dalla morte (anzi  riportare alla vita) la fanciulla che amiamo. Seguendo la spietata legge della natura “dare la morta per poter proseguire la vita”.

 

 

Shadow of the Colossus non è il solito gioco in cui si ammazza-ammazza e si passa da un nemico all’altro. È invece un tormentato percorso attraverso le sofferenze altrui. E questi altrui, i colossi giustappunto, sono insospettabilmente simili a qualcuno che conosciamo molto bene. Sono infatti goffi, impacciati e quasi sempre impreparati di fronte a ciò che gli succede intorno.  Mezzi tontoloni e mezzi in balia degli eventi. Già questi colossi sono dannatamente simili a noi: per questo motivo fa tanto male abbatterli uno dopo l’altro. Quindi asciughiamoci i lacrimoni e torniamo a soffrire di nuovo come ai bei tempi.

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

13,76 €

Laconic Design LED Night Light

Item Type: Lighting Material: ABS Light Source: LED Luminous Flux: 20 LM (max) Current: 60-80 mA Voltage: 4.5 V , 3 x AAA Batteries Brightness: Max. 20 lumens Color Temperature: 3000K Operating Temperature: -10 to +40 degrees Celsius Sensing Distance: 3-5 m Size: 6.29 inch / 15.98 cm Features: No more searching around for a switch! This lamp will automatically turn on when motion is sensed and automatically turn off after a period of time. Features energy-efficient LEDs that deliver super-bright long-lasting illumination and with a daylight sensor installed the lights only activate in darkness saving the life of the battery! Package Includes: 1 x Night Light    
19,42 €

Abat Jour Playstation

A forma di joystick, con la scritta “Game Over” o i simboli dei tasti della famosa consolle. Che vi piaccia giocare al buio o in una luce soffusa, questi led sono la soluzione ideale per ricreare la giusta atmosfera nella vostra sala da gaming. CARATTERISTICHE Luce materiale del pannello: acrilico ottico LED durata della vita: 10000 ore Alimentazione: cavo USB o 3 Batterie AA * (non incluse) Tensione di Ingresso: 4.5-5V Colore luce: Rosso, Verde, Blu, Giallo, Ciano, Viola, bianco Consumo: 3W Formato: 22 centimetri * 16 centimetri * 6cm Prodotto con spedizione extra-UE. Tempi di consegna: 30 gg lavorativi.
36,90 €

Orologio da tavolo vintage

Dal design minimal, l'orologio da tavolo con flip-page è perfetto per la tua scrivania, donando un tocco vintage al tuo studio o alla tua casa. CARATTERISTICHE: Dimensioni: 195mm x 170 millimetri Non include batterie Prodotto spedito dalla Cina, Stati Uniti o Repubblica Ceca. Tempi di consegna: 20/30 gg.
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
16,98 €

Cuffie Antirumore

A chi non piace addormentarsi ascoltando della musica rilassante? Spesso le cuffie, a contatto col cuscino, diventano scomode e dolorose. Queste modello, oltre ad essere confortevole, è sincronizzabile con ogni  dispositivo: non avrete problemi a impostare la vostra playlist chill-music da Spotify. E se non vi piace addormentarvi accompagnati dalle note della vostra ninna nanna preferita, sono perfette anche per insonorizzarvi. Prodotto con spedizione extra-UE. Tempi di consegna: 30 gg lavorativi.
52,90 €

Kit da tavolo per trasformare lo smartphone in microscopio

Si chiama Blips Ultra Labkit, è un prodotto italiano e trasforma il tuo cellulare in un microscopio. Le lenti si applicano al cellulare velocemente con un adesivo. Il kit comprende anche delle lenti macro.
70,22 €

Mini stampante tascabile

CARATTERISTICHE Prodotto con spedizione extra-UE. Tempi di consegna: 30 gg lavorativi.
9,23 €

Lampada luna 3D

Lascia entrare la luna nella tua camera. Questa bellissima lampada ti accompagnerà durante tutta la notte con una luce lunare. Fiorando la sua superficie, inoltre, sarà possibile modificare il suo colore. CARATTERISTICHE: Materiale: PLA Sorgente di luce: LED Tempo di ricarica: 2-4 ore Tempo di funzionamento: 8-10 ore Alimentazione: USB DC:5V /1A   Prodotto spedito dalla Cina. Tempi di consegna: 20/30 gg.    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >