Viaggi
di Marco Villa 7 Novembre 2014

5 motivi per passare il weekend al Club To Club di Torino

Quattordicesima edizione per Alfa Mito Club To Club, il grande festival di elettronica di Torino

f6d49caf-ea45-4ab5-af9a-611f439f0bc1

Si terrà questo weekend la quattordicesima edizione di Alfa Mito Club To Club, il festival di Torino ormai diventato imperdibile per gli amanti dell’elettronica di ogni genere e tipologia. Se ci siete già stati, sapete tutto. Se ancora non ci siete stati, ecco cinque semplicissimi motivi che potrebbero spingervi a dirigervi verso Torino, anche se non conoscete nessuno dei nomi in programma e non siete mai stati a un cosa come questa. Per il programma completo del Club To Club, clicca qui.

01. Vedere Franco Battiato che torna giovane
Nel corso degli anni è diventato l’autore di alcuni dei pezzi pop italiani più belli e per alcuni ha addirittura scritto LA canzone d’amore per eccellenza (trattasi de “La cura”, ma non serviva specificarlo). Arrivato alla soglia dei 70 anni, Franco Battiato ha deciso di fare un disco&tour in cui torna il giovane sperimentatore degli anni ‘70 e Club To Club lo fa suonare venerdì 7 novembre al Lingotto con il progetto Joe Patti’s Experimental Group.

02. Arrivare presto al Lingotto e assistere a un riempimento impossibile
Entri al Lingotto per la prima volta e pensi che è impossibile si riempia. Dodici mesi dopo, ci entri una seconda volta e pensi la stessa cosa, anche se l’hai già visto riempirsi in modo impressionante, con sempre meno spazi vuoti e sempre più gente che non vorrebbe essere da nessun’altra parte. Quest’anno parteciperò per la terza volta alla serata di chiusura di sabato a Lingotto e già so cosa penserò: impossibile…

03. Provare l’esperienza della Sala Rossa
Si parla sempre della notte sabato, quella in cui convergono tutti gli elementi di Club To Club. La Sala Rossa (formalmente si chiama Red Bull Music Academy Stage, ma è la Sala Rossa) è un acquario in fondo al padiglione del Lingotto che ospita la serata. All’inizio vai a cercare un po’ di caldo, per sfuggire al vuoto e al freddo della sala principale. Man mano che la serata avanza, l’effetto dell’escursione termica cambia radicalmente: la Sala Rossa diventa una sauna in cui vivere l’esperienza del club, mentre il padiglione è il luogo dove prendere fiato e respirare (mentre osservi il riempimento, cfr. punto 2)

04. Avere intorno gente che vuole solo divertirsi
Non ci sono le pose delle serate nei club, quelle con i frequentatori abituali che marcano il territorio. Al Club To Club c’è un pubblico unico, che arriva a Torino per il festival e per Artissima, che si tiene negli stessi giorni. Un weekend a parte, che fa storia a sé e fa saltare schemi e rituali da normale serata settimanale. L’esperienza più vicina a un festival estivo europeo che potrete provare da qui alla prossima estate

05. Girare per Torino con lo stordimento da after e il jet lag
Dopo le serate al Club To Club, girare per Torino sarà un’esperienza nuova. La stanchezza accumulata, il calo di adrenalina, la sensazione che tutti si muovano troppo velocemente. Tutti piacevolissimi effetti collaterali del Club To Club. Tutte cose che nel 2015 vi faranno tornare. Garantito.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >