Ambiente
di Claudia Mazziotta 26 Febbraio 2020

L’Antartide senza ghiaccio fa davvero paura

Record di temperature in Antartide. Il 90% delle calotte polari della penisola Antartica sta scomparendo: lo scioglimento dei ghiacciai fa parte di una reazione a catena il cui punto di partenza siamo proprio noi.

L’Earth Observatory della NASA ha appena pubblicato due nuove immagini che testimoniano la situazione critica in Antartide. Siamo sulla calotta di ghiaccio di Eagle Island, tra il 4 e il 13 febbraio 2020. Comparando le immagini la differenza è lampante: lo scioglimento della calotta di ghiaccio di Eagle Island è repentino e “le aree rosse più scure sono quelle in cui il modello mostra temperature che superano i 10 °C”, si legge sotto la foto pubblicata da nasaearth.

Mauri Pelto, un glaciologo del Nichols College, precisa che si può assistere a questo tipo di eventi in Alaska e in Groenlandia ma di solito non in Antartide e, continua: “l’evento di febbraio non è così significativo. È più significativo che questi eventi avvengano più frequentemente”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NASA Earth Observatory (@nasaearth) in data:

Questo il punto della situazione: il 6 febbraio, nella base Esperanza, la stazione permanente di ricerca argentina situata nella parte più settentrionale della penisola Antartica, aveva rilevato la più alta temperatura nella zona, con un picco di 18,3 °C a mezzogiorno. Si tratta della temperatura più alta registrata nell’area dal 1961.

Il 13 febbraio, dalla stazione di monitoraggio Marambio della Seymour Island, si erano registrati, invece, 20,75 °C: una temperatura così alta non si era mai sentita nella storia del continente dei ghiacciai.

Il ricercatore brasiliano Carlos Schaefer sottolineava, comunque, che questo dato “non fa tendenza dal punto di vista del cambiamento climatico perché si tratta di un caso isolato”.

Tuttavia, parliamo di temperature da record che certamente preoccupano gli scienziati e che si inseriscono nel drammatico dibattito sulla crisi del clima, che parte proprio da qui: dai poli e da quello che drasticamente sta avvenendo alle estremità del nostro Pianeta.

 

Il 90% delle calotte polari della penisola Antartica sta scomparendo, mentre anche l’Artico si sta surriscaldando due volte più velocemente rispetto al resto del pianeta. A causa delle alte temperature la neve si scioglie e i ghiacciai sottostanti, esposti ai raggi solari, si scongelano.

Lo scioglimento dei ghiacciai e le temperature sempre più alte del mare fanno aumentare il livello degli oceani che, secondo i pronostici, potrebbe aumentare dai 26cm a un metro entro il 2100. In questo modo, Maldive ed altre isole del Pacifico verrebbero sommerse. A rischio sarebbero anche altre popolose aree costiere come Vietnam, Bangladesh, Paesi Bassi e la costa orientale degli Stati Uniti (fonte: Corriere della Sera).

Come sappiamo, l’impatto dell’uomo sull’ambiente in cui vive ha portato nel tempo al cosiddetto surriscaldamento globale e lo scioglimento dei ghiacciai potrebbe rovinare per sempre la vita sulla Terra. Si tratta di una reazione a catena il cui punto di partenza siamo noi e questo è un dato tangibile che non sembra trovare soluzioni.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
9,23 €

Lampada luna 3D

Lascia entrare la luna nella tua camera. Questa bellissima lampada ti accompagnerà durante tutta la notte con una luce lunare. Fiorando la sua superficie, inoltre, sarà possibile modificare il suo colore. CARATTERISTICHE: Materiale: PLA Sorgente di luce: LED Tempo di ricarica: 2-4 ore Tempo di funzionamento: 8-10 ore Alimentazione: USB DC:5V /1A   Prodotto spedito dalla Cina. Tempi di consegna: 20/30 gg.    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >