25 Verde è il condominio green al centro di Torino

Come il “cugino” Bosco Verticale di Milano, 25 Verde rappresenta uno stupendo esempio di bioarchitettura ecosostenibile

Architettura
di Edoardo De Martinis 4 dicembre 2017 14:40
25 Verde è il condominio green al centro di Torino

 So Bad So Good

 

Il sogno di un amante del design e dell’architettura ecosostenibile è una casa al centro di una città, ma con una componente fortemente naturalistica, che in qualche modo ricordi la vita all’aria aperta di una campagna. Ci è riuscito l’ormai famigerato Bosco Verticale milanese, ma un altro esempio di questa conciliazione apparentemente impossibile è Condominio 25 Verde a Torino.

 

Inaugurato nel 2014, Condominio 25 Verde è un edificio residenziale torinese, situato tra il Parco del Valentino e il Centro Storico Fiat, il cui ideale è quello di integrare il concetto di verde con il vivere la casa in modo sostenibile.
L’edificio si estende su 7500 mq e ospita complessivamente 63 unità abitative, tutte diverse tra loro e dotate di 2 terrazzi. La presenza di 150 alberi apporta una quantità di ossigeno quantificabile in 150 litri ogni ora, assorbendo contemporaneamente l’anidride carbonica e contribuendo a filtrare le polveri sottili.

 

Un post condiviso da Vittone Matteo (@vitteo) in data:

Il condominio è il primo esperimento di bioarchitettura ecosostenibile in città ed è stato progettato dall’architetto Luciano Pia, che descrive così la sua opera come un edificio con “strutture in acciaio come alberi di una foresta, piante che immergono le loro radici in terrazzi dai profili irregolari, specchi d’acqua attraversati da passerelle. E sui tetti, rigogliosi giardini. L’intera costruzione è concepita come una sorta di foresta abitabile, una casa sugli alberi come quella che tutti i bambini sognano e, talvolta, costruiscono”.

 

FONTE | So Bad So Good

COSA NE PENSI? (Sii gentile)