I 10 edifici più alti mai demoliti

Architettura
di Alice Tiezzi 4 luglio 2014 10:33
I 10 edifici più alti mai demoliti

Ci avete mai pensato a quanti edifici sono stati demoliti in città importanti? E soprattutto, perché? Michael Aynsley ha pensato a darci la risposta, stilando una lista dei dieci edifici più alti mai demoliti e le ragioni per le quali sono stati rasi al suolo. La lista comprende solo quelli distrutti per volere dei proprietari, quindi non troverete le Torri Gemelle.

FONTE | buzzbuzzhome

10. Savoy Plaza Hotel, New York City

Savoy Plaza Hotel, New York City  Savoy Plaza Hotel, New York City

Circa 136 metri, 33 piani. Completato nel 1930 e demolito nel 1964 per far posto all’edificio della General Motors. Curiosità: in una scena dell’episodio 1 di Mad Men, Don e Betty Draper festeggiano il giorno di San Valentino in una stanza del Savoy-Plaza, nel 1962, due anni prima che venisse realmente demolito.

9. Ardmore Park, Block One, Two and Three, Singapore

Ardmore Park, Block One, Two and Three, Singapore  Ardmore Park, Block One, Two and Three, Singapore

Circa 137 metri, 36 piani. Completato nel 1978 e demolito nel 2009 per far posto allo sviluppo di un nuovo condominio. Curiosità: gli edifici Ardmore erano tutti e tre dello stesso peso e della stessa altezza, assolutamente identici.

8. Hennessey Centre, Hong Kong

Hennessey Centre, Hong Kong  Hennessey Centre, Hong Kong

Circa 140 metri, 41 piani. Completato nel 1983 e demolito nel 2008 perché il proprietario dell’edificio voleva espandere il centro commerciale con cui l’Hennesey Centre divideva il lotto.

7. Grand Prince Hotel Akasaka, Tokyo

Grand Prince Hotel Akasaka, Tokyo  Grand Prince Hotel Akasaka, Tokyo

Circa 141 metri, 39 piani. Completato nel 1982 e demolito nel 2013 per problemi col mercato immobiliare (alti valori di proprietà, standard di progettazione mutevoli e altri fattori) e un conseguente bull market che ha portato alla decisione di demolire l’edificio. Curiosità: per la demolizione non sono stati utilizzati esplosivi, ma una gru che ha portato fuori tutte le travi, i pannelli e il resto dall’interno, piano per piano, un poco alla volta. Per chi ha avuto pazienza di restare a guardare la demolizione era come vedere l’edificio scomparire piano piano. In ogni caso, se non eravate presenti, c’è un video che documenta il tutto, se volete guardarlo lo trovate qui.

6. The Ritz-Carlton, Hong Kong

The Ritz-Carlton, Hong Kong  The Ritz-Carlton, Hong Kong

Circa 141 metri, 31 piani. Completato nel 1993 e demolito nel 2009 per far posto a degli uffici più fruttuosi. L’edificio si ergeva in uno dei siti commerciali più importanti di Hong Kong. Curiosità: nel 1997 l’hotel era pieno, durante il trasferimento della sovranità di Hong Kong dal Regno Unito alla Cina, ma la percentuale di pernottamenti calò del 3% sei anni, dopo durante l’epidemia di SARS.

5. City Investing Building, New York City

City Investing Building, New York City  City Investing Building, New York City

Circa 148 metri, 33 piani. Completato nel 1908 e demolito nel 1968 per far posto al One Liberty Plaza. Curiosità: il City Investing Building faceva parte di un gruppo di edifici (che includeva il Singer Building, l’Hudson Terminal e l’Equitable Building) che erano tutti tra i più alti al mondo durante la prima parte del ventesimo secolo, rendendo questa parte dello skyline di New York una delle scene più fotografate del tempo.

4. One Meridian Plaza, Philadelphia

One Meridian Plaza, Philadelphia  One Meridian Plaza, Philadelphia

Circa 150 metri, 38 piani. Completato nel 1972 e demolito nel 1999, dopo aver subito grossi danni durante un incendio scoppiato al ventiduesimo piano nel 1991. Curiosità: per 8 anni dopo l’incendio, l’edificio è rimasto danneggiato e vacante al centro del quartiere degli affari di Philadelphia ed è stato il fulcro di varie controversie fra i proprietari e la compagnia di assicurazione, riguardo a quanto quest’ultima avrebbe pagato i proprietari e su come procedere per la demolizione.

3. Deutsche Bank, New York City

Deutsche Bank, New York City  Deutsche Bank, New York City

Circa 158 metri, 39 piani. Completato nel 1974 e demolito nel 2011. L’edificio è rimasto gravemente danneggiato dopo l’attacco dell’11 settembre, a causa di detriti volanti e infine è stato demolito per far spazio al World Trade Center. L’edificio è stato progettato da Shreve, Lamb e Harmon, gli stessi architetti che hanno progettato l’Empire State Building.

2. Morrison Hotel, Chicago

Morrison Hotel, Chicago  Morrison Hotel, Chicago

Circa 160 metri, 45 piani. Completato nel 1925 e demolito nel 1965 per far spazio al First National Bank Building (ora Chase Tower). Curiosità: il Morrison Hotel è stato il primo hotel del mondo fuori da New York City ad avere più di 40 piani.

1. Singer Building, New York City

Singer Building, New York City  Singer Building, New York City

Circa 187 metri, 47 piani. Completato nel 1908 e demolito nel 1968 per far spazio al One Liberty Plaza. Curiosità: per un breve periodo, il Singer Building è stato l’edificio più alto al mondo, fino al 1909 quando fu sorpassato dal Metropolitan Life Tower.

 

 

 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)