Le candele dei Sigur Ros… e ti respiri l’Islanda

Art
di Stefano Disastro facebook 13 febbraio 2013 11:30
Le candele dei Sigur Ros… e ti respiri l’Islanda

Non c’è limite all’hipsteria (ne alla voglia di altrove)

I nostri colleghi di Pitchfork segnalano che quei folletti algidi dei Sigur Ros, probabilmente stanchi di  scrivere canzoni in lingue inventate e per combattere la noia delle lunghe notti islandesi, al posto che mettersi a scopare come i ricci, si son messi a produrre e vendere candele. Per la gioia dei loro fans trattasi di candele speciali: si chiamano ‘Varðeldur candle’ e producono lo stesso odore dei resti di un falò, ovvero, ci tengono a far sapere, l’odore che ha il loro studio di registrazione.

The smoky, slightly briny smell of a flotsam campfire on a distant black beach under a wan midnight sun. And, most recently, the smell of Sigur Rós’s studio, while they go about the quasi-mystical business of making the magic happen. Specially developed to the band’s olfactory specifications, this candle burns for 35 evocative hours of “instant Iceland”, or something like that.

Che figata (???) Le accendi e per 35 ore hai l’Islanda istantanea in casa.
Il prezzo di simile delizia hipster? Una bazzecola per poter respirare la stessa aria dei tuoi beniamini mentre sogni viaggi che non farai mai: vengono via facili per 21 € e le comprate qui

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)