Conrad Roset: il giovane Schiele spagnolo

Art
di Stefano Disastro facebook 13 marzo 2012 16:40
Conrad Roset: il giovane Schiele spagnolo

E’ un paio d’anni che seguo lo spagnolo Conrad Roset, classe 1984. Mi piacciono le sue muse magre e nervose, ragazze normali spogliate e rese al tratto, cariche di sensualità ed erotismo sfacciato. Come non vederci Schiele? Eppure sì, mi piace molto il suo rifarsi ai grandi maestri senza timore, più nel segno dell’omaggio e della ‘continuità’ che nella copia/saccheggio spudorata. Questo rendere contemporaneo, fresco e attuale lo sguardo e il messaggio (guardando i disegni di Conrad ‘non vi viene voglia di?’).

Bene, dall’8 marzo al 29 aprile, la galleria barcelloneta Artevistas presenta ‘LIßIDO = LIBIDO + LIVIDO’ (niente male come titolo vero?), seconda personale di Conrad Roset. Se siete a Barcellona fateci un giro, altrimenti date un occhio alle immagini sotto e al suo sito, vi sembrerà di riconoscere qualche vostra musa, già.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)