Il foto-diario di Hedi Slimane

Art
di Samir Galal 23 febbraio 2012 11:00
Il foto-diario di Hedi Slimane

Hedi Slimane (Parigi, 1968) è più che un fotografo eccezionale. Figura ecclettica, di grande rilievo e spessore nel mondo della cultura contemporanea, “nasce” come giornalista. Storico dell’arte e successivamente stilista di culto. Designer d’avangarduia e art director impeccabile. Giovanissimo, e già con un curriculum spaventosamente ricco alle spalle, approda alla fotografia e si impone precocemente come leader. Oltre a un’infinità varietà di progetti e collaborazioni di prestigio, oramai da anni offre al suo “pubblico” un intenso FOTO-DIARIO sotto forma di blog. Senza una precisa scadenza temporale (tipica invece del format in questione), ma molto arbitrariamente, Slimane, delizia ed emoziona con una vera e propria marea di scatti in bianco e nero “che sanno di spirito giovane”. E in quegli scatti, non c’è solamente tutto il rock’n’roll che cercate. C’è Salinger, Kerouac fino ad arrivare a Cobain. Quest’ultimo nome, citato non a caso, è solo uno dei tanti ipotetici protagonisti che, chiudendo gli occhi, rivivono nelle pellicole in b/n di Slimane. Insieme a tutti gli altri personaggi dell’universo della musica e dell’arte internazionale.

Alcuni scatti tratti dal blog: HEDI SLIMANE DIARY, 2012

COSA NE PENSI? (Sii gentile)