Le formule di Fibonacci del 1200 diventano quadri

Art
di Diletta Pellegrini 6 marzo 2014 10:36
Le formule di Fibonacci del 1200 diventano quadri

Se pensiamo alle regole di prospettiva e geometria, oltre quelle della sezione aurea, ci rendiamo conto che le leggi matematiche sono ampiamente adoperate nella stesura di opere d’arte.
Il pittore di Tokyo Yasuo Nomura, ha deciso di impiegare le sequenze numeriche inventate del matematico medievale Leonardo Fibonacci, per realizzare delle immagini raffiguranti montagne, oceani, cieli e universi, ricostruendo così la bellezza espressiva e armonica della natura, mediante il rigore della scienza.

fibo6

fibo1

fibo2

fibo3

fibo4

fibo5

fibo7

fibo8

fibo9

fibo10

fibo11

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)