Art
di Eva Cabras 14 agosto 2015

Meravigliose fotografie subacquee degli anni 30

Sott’acqua è come nello spazio. Così, nel 1930.

FONTE | sobadsogood.com

Negli anni ’30 il fotografo Bruce Mozert dedicò la sua vita a immortalare su pellicola momenti di vita quotidiana. Nei suoi lavori troviamo giovani donne che parlano al telefono, coppie che flirtano, grigliate all’aperto e sport. La particolarità che rende uniche le sue foto è che queste normalissime attività vengono collocate sottacqua.

Per dare maggiore spessore a scene altrimenti molto classiche, Bruce Mozert ha immerso in acqua i suoi soggetti, realizzando scatti bellissimi e strani. I giochi di luce sotto la superficie danno un tocco inedito alla vita di tutti i giorni, trasformando momenti comuni in quadri splendidi di movimento fluido.

Youll Be Amazed By The Worlds First Underwater Photos HcAuxbR McIMVMU Us1mo5S dDLYLUC 8hEUyJh 46FybzO zxgXXHW i6NJixD jaJl1aY 1ArKFCO oZqbkQS

CORRELATI >