Art
di Eva Cabras 14 Agosto 2015

Meravigliose fotografie subacquee degli anni 30

Sott’acqua è come nello spazio. Così, nel 1930.

FONTE | sobadsogood.com

Negli anni ’30 il fotografo Bruce Mozert dedicò la sua vita a immortalare su pellicola momenti di vita quotidiana. Nei suoi lavori troviamo giovani donne che parlano al telefono, coppie che flirtano, grigliate all’aperto e sport. La particolarità che rende uniche le sue foto è che queste normalissime attività vengono collocate sottacqua.

Per dare maggiore spessore a scene altrimenti molto classiche, Bruce Mozert ha immerso in acqua i suoi soggetti, realizzando scatti bellissimi e strani. I giochi di luce sotto la superficie danno un tocco inedito alla vita di tutti i giorni, trasformando momenti comuni in quadri splendidi di movimento fluido.

Youll Be Amazed By The Worlds First Underwater Photos HcAuxbR McIMVMU Us1mo5S dDLYLUC 8hEUyJh 46FybzO zxgXXHW i6NJixD jaJl1aY 1ArKFCO oZqbkQS

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >