ROMA CONTEMPORARY

Art
di Angela Maiello 25 maggio 2012 16:36

 

Si apre oggi al pubblico la quinta edizione della fiera d’arte contemporanea di Roma – ROMA CONTEMPORARY. Rinnovata nella denominazione e nell’immagine (a cura del duo grafico svizzero Larissa Kasper e Rosario Florio), la fiera è di nuovo ospite del MACRO Testaccio, dove sarà possibile visitare le esposizioni fino a domenica 27.
Le sezioni sono tre: Out of Range curata da Chris Sharp, raccoglie negli spazi all’aperto del Macro Testaccio opere e installazioni di grandi dimensioni; Start Up, a cura di Luca Cerizza, è dedicata ai giovani artisti e alle nuove forme espressive; Main Fair, infine, è la sezione principale che riunisce le gallerie d’arte moderna e contemporanea più importanti.
Sono previste inoltre attività collaterali. Nell’Arena, padiglione temporaneo posizionato nel cortile del Macro Testaccio e progettato dall’artista olandese Jeroen Jacobs, ci saranno incontri e dibattiti che quest’anno riguarderanno la gestione di spazi indipendenti dedicati all’arte. A confrontarsi sono stati chiamati tre spazi no profit: Studiolo, di Zurigo, Kunsthalle Lissabon di Lisbona e 1857 di Oslo.
In programma ci sono anche concerti e dj set, attività dedicate ai bambini, presentazione di libri.
Qui
tutte le info.

 

Roma Contemporary – Play Your Art Fair
Macro Testaccio
Piazza Orazio Giustiniani, 4
00153 – Roma
Orari:
25 e 26 maggio, dalle 16 alle 23
27 maggio dalle 12 alle 23
Biglietti:
intero 15; ridotto 10, ingresso libero dalle 23.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)