Spia i suoi vicini per realizzare una mostra: fotografie bellissime

Un fotografo americano ha scattato di nascosto foto ai suoi vicini: ecco la serie The Neighbours

Art
di Marco Villa facebook 13 febbraio 2014 11:47
Spia i suoi vicini per realizzare una mostra: fotografie bellissime

Da “La finestra sul cortile” in giù, il cinema (e non solo) è pieno di film e storie che raccontano di persone che spiano i propri vicini con intenti più o meno morbosi. Ma il cinema in fondo racconta quello che tutti facciamo: non sto dicendo che siamo dei voyeur senza speranza, ma a tutti capita di buttare l’occhio dentro finestre e case di vicini e di persone che abitano in palazzi confinanti. È pura e semplice curiosità, voglia di scoprire anche un solo dettaglio in più di vite vicinissime a noi, ma di cui non sappiamo nulla.

Probabilmente è stato questo l’istinto che ha mosso Arne Svenson, fotografo statunitense che ha firmato una serie intitolata “The Neighbours”. Per realizzarla, si è messo alla finestra del suo studio e ha iniziato a scattare fotografie di quello che i suoi vicini facevano nelle rispettive abitazioni. Le immagini sono molto belle e contengono quel misto di svelato/nascosto tipico dello sbirciare nelle vite altrui. Se guardate l’ultima immagine, vedrete come sono state esposte nella mostra: vi piaceranno ancora di più.

FONTE | fubiz.net

Arne Svenson 1

Arne Svenson 2

Arne Svenson 3

Arne Svenson 4

Arne Svenson 5

Arne Svenson 6 640x432

Arne Svenson 7

Arne Svenson 8

Arne Svenson 9

Arne Svenson 10

Arne Svenson 11

Arne Svenson 12

Arne Svenson 13 640x425

COSA NE PENSI? (Sii gentile)