Art
di Simone Stefanini 31 marzo 2017

Un artista islandese ricama fiori sui marchi sportivi più famosi

James Merry ha deciso di dare un tocco di primavera ai brand sportivi più famosi e il risultato è eccezionale

© James Merry ufunk - © James Merry

 

È primavera e tutto fiorisce. Anche i grandi brand sportivi vengono rivitalizzati dalla bella stagione, perché iniziamo a portarli in giro per passeggiate, corsette, sport di gruppo o semplicemente perché vogliamo stare belli comodi quando usciamo. Allora perché non adornare i loghi delle marche celebri e renderli un po’ più adatti alle uscite soleggiate?

Ci ha pensato James Merry, un artista islandese che ha lavorato molte volte creando a mano i copricapi di Bjork e che stavolta si immola come eroe della miniatura, ricamando sui loghi delle magliette o delle tute tutto un immaginario primaverile, come vedete nella galleria qui sotto.

Il suo lavoro non è passato inosservato, infatti il suo account Instagram ha la bellezza di 34mila follower, che sono rimasti affascinati dalla sua arte e dalla sua maestria. Avreste mai pensato che potevano crescere i fiori sul celebre baffo della Nike? E i funghi sul logo della Fila?

 

Fila © James Merry ufunk - Fila © James Merry

 

Il logo della Umbro con i fuori e le piante che si intersecano dentro i due rombi è veramente spettacolare.

 

Umbro © James Merry ufunk - Umbro © James Merry

 

Questo invece è ciò che accadrebbe se tra i due ragazzi seduti di spalle nel logo della Kappa crescesse una carota gigante.

 

Kappa © James Merry  Kappa © James Merry

CORRELATI >