Stasera non riducetevi come gli ubriachi nei video di YouTube

Abbiamo provato con le buone ma non ha funzionato. Vediamo con le cattive.

LOL
di Simone Stefanini facebook 6 febbraio 2015 15:54
Stasera non riducetevi come gli ubriachi nei video di YouTube

Ormai vi conosciamo: attendete il venerdì come gli apostoli attendevano Gesù per abbeverarsi della sua parola. Il fatto però è che voi non bevete parole ma bicchierate di Long Island da 2 litri e mezzo, Negroni colossali, un’esondazione di Spritz, tanto di quel Prosecco che nemmeno dopo la finale mondiale del 2006. Noi non sappiamo più cosa fare con voi. Il fatto è che pensate di avere il fisico, il fegato d’acciaio e invece inesorabilmente ogni weekend fate la fine di Mr. Barba (non ve la ricordate? Sarà il caso di fare un ripassino) oppure della sua ex fidanzata (la cui storia strappalacrime trovate qui). Per farvi desistere, vi abbiamo addirittura mostrato quanto anche i vostri eroi, da ubriachi, commettessero delle sciocchezze (Steve McQueen e John Wayne che limonano e cose simili, qui) ma voi niente, duri e puri verso l’ambito premio della vomitata in macchina oppure su maglionescarpegiaccacravattacalzini.

Ma avete letto da qualche parte che noi di DailyBest siamo i vostri genitori? Vi abbiamo mai chiesto di chiamarci mamma o papà? No. Preferiamo essere i vostri maestri zen, che tramite la giusta severità, mostrano a voi, pecorelle etiliche, la via per diventare persone migliori. Dunque se non sono servite le storielle, né le foto dei vostri idoli, avendo finito le carote, tocca tirar fuori il bastone.

Seriously-drunk-people6

È l’ora di mostrarvi in tutto il suo splendore, come siete veramente da sfatti mentre credete di essere i più fighi ed irresistibili del mondo, prendendo come esempi calzanti i vostri epigoni di YouTube che, diversamente da voi, non si ubriacano dopo la prima birra media, quindi quando gli sale tutto il beveraggio della serata, diventano un tantinello disumanizzati.

Quando dite: “prendo la bici così poi non mi stracciano la patente” e poi vi portate in giro che sembrate la pubblicità della lobotomia: 

https://www.youtube.com/watch?v=RpQY89JV3do

 

Quando, teneri, pensate di essere la reincarnazione di Elvis al Circolo Arci, mentre ballate tutto quello che avete in corpo e vi credete gradevoli, addirittura belli. Quando pensate che le ragazze vi guardino ipnotizzate dal vostro carisma e non per fare il video e prendersi gioco di voi per almeno i prossimi 5 anni:

 

Quando poi tornate a casa facendo finta che non sia successo niente e il giorno dopo avete 16000 nuovi messaggi di gente che vi ha visto morire su YouTube:

 

Quando fuori dal parcheggio, per difendere il vostro onore e la vostra virilità, non trovate di meglio da fare che picchiarvi e vi credete Rocky contro Ivan Drago, mentre da fuori siete messi come questi due atleti qui sotto:

 

Quando il giorno dopo avete anche il coraggio di postare su Facebook il biglietto del concerto, magari scrivendo “che bomba che è stato”, mentre in realtà eravate talmente fatti che non sapere chi suonava né in quale anno avvenisse l’evento:

 

Quando arriva l’occasione che avete sempre sognato, in cui una bella giornalista televisiva  vi intervista in discoteca e voi finalmente potete far venire fuori il meglio che avete, ma poi purtroppo sale il cocktail alcol mdma e bamba per farvi fare questa figura, alla quale si aggiunge la diseredità familiare alla prima messa in onda del servizio:

 

Per non parlare di tutte le altre turbocazzate di cui vi rendete responsabili quando avete bevuto come un lama sudato, di tutte quelle cadute, di tutto quel dolore che riversate su voi stessi mentre pensate in modo del tutto errato di essere divertenti, mentre vi guadagnate i vostri 0.30 minuti di gloria all’interno di una compilation di epic fail sul Tubo:

Ma tanto cosa ve lo diciamo a fare, ci sentiamo lunedì, nel caso vi sia passato l’hangover.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)