Society
di Simone Stefanini 7 Aprile 2015

Le peggiori cadute del Cristo dalla croce durante i riti pasquali

Basta poco a rovinare l’atmosfera religiosa e solenne: la croce non regge, Gesù cade e la gente ride.

Anche quest’anno abbiamo superato indenni i riti pasquali, che vedono la tradizionale processione del Venerdì Santo, il giorno nero dei cattolici nel quale si celebra la crocifissione di Gesù Cristo e la successiva risurrezione tre giorni dopo, nella domenica di Pasqua.

Se siete o siete mai stati credenti, avrete sicuramente partecipato ad uno di questi eventi, il cui particolare climax sociale e spirituale avviene durante l’irrinunciabile Via Crucis vivente con le stazioni, i romani, la Madonna e Gesù, interpretati da costipati popolani stretti in abitini pluri calzamagliati a causa dell’enorme quantità di umidità nell’aria, di freddo o di gelida pioggia. In un paesino non lontano da dove abito, Gesù era interpretato da un elettricista fricchetone con gli occhialini tondi che si calava talmente nella parte da andare in giro a piedi nudi, vestito solo di una pezzuola di iuta a coprire i genitali, tra il rispetto e la stima silenziosa del pubblico. Prendeva delle epocali bronchiti che dedicava al Signore.

Purtroppo nella mia gioventù non ho mai assistito a quei piccoli incidenti volti a mettere in pericolo la riuscita della processione del Venerdì Santo e a sdrammatizzarne il terrore che mi evocavano quelle tetre rappresentazioni naif, accompagnate dalle cantilene tenebrose delle vecchine, che ascoltate per ore perdi il senso delle parole e diventano mantra che hanno la valenza dell’LSD, dai rosarioni che duravano ore e dal prete che celebrava con il megafono della Festa dell’Unità.

Il momento cruciale, appunto, consisteva nel Cristo crocifisso. Quelli più organizzati fanno partire suoni di tuoni e tempesta, presi dai Black Sabbath o da Thriller di Michael Jackson, mettono le stobo per simulare il lampo e via. Capita però che la croce sia costruita sommariamente, col legno delle cornici dell’Ikea e che non regga il peso del Cristo posticcio, il quale cada tra le risa e gl’imbarazzi dei fedeli, che come vi mostriamo in questo video, sostanzialmente fanno finta di nulla e continuano a cantare gl’inni, mentre gli organizzatori solerti rimettono in piedi il disgraziato:

Quando invece l’incidente accade nei religiosissimi paesi latini, il poveraccio travestito da Gesù, oltre a volare dalla croce distruggendosi le articolazioni, viene anche preso a male parole dai fedeli i quali prima urlano d’impazzito orrore ed un secondo dopo sono già pronti a lapidare il blasfemo tapino:

https://www.youtube.com/watch?v=2gD_oYVQ6E8

Laddove vi recaste a vedere il Jesus Christ Superstar, per adempire ai riti pasquali con un po’ di ritmo, potreste trovarvi davanti un Cristo che non perde la parte nemmeno cadendo dalla croce. Anzi, se ne sta lì con questo legno attaccato alle braccia e vive insieme ai fan la passione dell’epic fail:

Durante la Santa Pasqua, Gesù risorge per annunziare la buona novella e poi vola in cielo da suo padre, Iddio. Ricreare l’ascensione  può essere davvero difficile non si hanno in dotazione mezzi necessari, ma basta poco per rovinare quel momento di solenne speranza e beatitudine. A esempio, basta che al Cristo si apra la tunica sul didietro e che vengano esposte alla pubblica umiliazione le mutandone imbracate, come accade a questa vittima degli eventi:

https://www.youtube.com/watch?v=K0RSYFJVczU

Anche questa è passata, ci rivediamo a Natale, per gli epic fail del Presepe vivente.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >