Geek
di Simone Stefanini 4 Settembre 2014

WhatsApp ti dirà quando il messaggio è stato letto. E ti manderà in paranoia

RszDV3m

Mark Zuckerberg è il capo dei cattivi e fin qui non ci piove. Da quando ha comprato WhatsApp per 14 miliardi di euro, sembra si diverta di brutto a farla diventare quanto più simile al Messenger del suo Facebook, tanto da ipotizzare che presto i due servizi di messaggeria istantanea potrebbero fondersi (e non sarebbe troppo strano se per accedere a WhatsApp dovessimo essere iscritti a Facebook, in futuro. Ma sono solo congetture. Solo congetture.) Dunque, WhatsApp sembra stia per introdurre la terza spunta. Che significa? Presto detto:

√: messaggio inviato

√√: messaggio ricevuto dal server e ricevuto dal telefono del destinatario

√√√: messaggio effettivamente letto dal destinatario

Un po’ come sul Messenger di Facebook quando appare la scritta “√ visualizzato: 15.35”, in barba alla privacy. Dunque d’ora in poi, potreste sapere esattamente quando la vostra preda amorosa decide di ignorarvi. Mai più cullarsi nel miele del dolce limbo “magari non l’ha letto, avrà avuto da fare”. No, l’ha letto il tuo messaggio, quello che in confronto Leopardi era sveglio con le tipe. L’ha letto e l’ha ignorato. Perchè non sa cosa dirti, perchè non sa come dirtelo, perchè la verità è che non gli/le piaci abbastanza.

Ci siamo? Ok. Quindi Mark è un sadico? In realtà no. È un ragazzo in cerca della verità. Preferisce distruggere i tuoi sogni piuttosto che alimentare false speranze. Segue le orme del grande Mario Monicelli quando affermava che la speranza è una trappola. Non vende sogni ma solide realtà. Il tuo capo non ha riso alla foto buffa che hai condiviso con lui? Gli stai antipatico. Gli amici non rispondono al tuo gruppo “Pizza tutti insieme come ai vecchi tempi”? Non vogliono avere niente a che fare con te. Il tuo ragazzo traccheggia e aspetta ore prima di rispondere NO NO NO al tuo messaggio “Amore, ieri ti ho per caso visto in macchina con una tipa che non ero io”? Ti ha tradito. Ecco cosa è successo davvero. E Mark queste cose le sa. Quindi ti aiuta a superarle mettendotele di fronte, senza sovrastrutture.

Forse la terza spunta sarà facoltativa, dunque disattivabile dalle impostazioni. Ma perchè disattivare la verità? Lo sai, c’è un modo solo per uscire dalla stretta del nuovo Grande Fratello: ricomprare un Nokia, un Motorola anni 90, di quelli la cui carica giornaliera dura 8 mesi, togliere l’abbonamento internet e rimanere in contatto solo con le persone conosciute. Lo faresti? Io, per correttezza, ora faccio un gruppo WhatsApp e chiedo ai miei amici cosa ne pensano. Magari da domani torniamo a chiamarci tirandoci i sassi alla finestra. Magari no.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >