Non permettere a Google di farsi i ca**i tuoi

Geek
di Jon Bocconcino 7 febbraio 2012 15:44
Non permettere a Google di farsi i ca**i tuoi

Vi capita mai di fare una ricerca su Google, per esempio su un disco o su un ristorante e dopo un po’ magicamente trovate la pubblicità di quel disco o di qualcosa che riguardi quel tipo di ristorazione?

Insomma Google ci segue, ci pedina, e soprattutto ci vende come dati statistici. Questo è chiaro. Lo dicono loro stessi quando parlano di Cookie: “Google memorizza le seguenti informazioni in un cookie per associare le tue preferenze relative agli annunci al browser in uso”. Oppure quando parlano di Dati demografici: “Deduciamo la tua età e il sesso in base ai siti web che hai visitato”.

Come fare in modo che questo non accada? Se andate su questa magica pagina  scoprite cosa Google sa di voi. Modificate o cancellate e forse tornerete ad essere liberi. 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)