Riparare ceramiche rotte è un’arte e si chiama Kintsugi

Imparate i segreti di quest’arte e sarete liberi di rompere tutti i piatti del mondo

Geek
di Elisabetta Limone 29 ottobre 2014 16:24
Riparare ceramiche rotte è un’arte e si chiama Kintsugi

Creare un oggetto in ceramica non è da tutti. Anzi, ci sono tradizioni artigianali lunghe secoli. Rompere un oggetto in ceramica, invece, è qualcosa che tutti sappiamo fare e che molti abbiamo fatto.

Ecco, vi presentiamo oggi una particolare forma d’arte che unisce queste due grandi abilità: un artigiano capace realizzerà la vostra ceramica, un distruttore capace la romperà e un ricostruttore capacissimo le darà nuova vita. La riparazione è infatti un’arte e in Giappone ha anche un nome: Kintsugi.

Non pensate a riparazioni fatte di fretta o senza criterio: l’obiettivo è infatti quello di integrare la riparazione nell’opera originaria.

FONTE | thisiscolossal.com

kintsugi riparare ceramiche 1

kintsugi riparare ceramiche 2

kintsugi riparare ceramiche 3

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)