Geek
di Marco Villa 3 Luglio 2015

SEO Expert e WordPress base: i nuovi corsi di Better Days

I nuovi corsi di Dailybest e Better Days School

11403196_902630413136507_1979712115299449897_n

Dopo il corso di web writing di maggio, Dailybest e Better Days School tornano con due nuovi corsi pensati per chi vuole avvicinarsi al mondo dei lavori sul web.

Due corsi che si terranno dopo l’estate e saranno incentrati sul SEO e sulla piattaforma WordPress.

Il corso di SEO expert si terrà dal 14 al 28 settembre, sarà tenuto dallo specialista Paolo Bottazzini. Un corso per imparare cos’è Google Now, cos’è un grafi di link, cos’è l’attività Audit di un sito, come si costruisce un report di Analytics, cos’è una coda lunga e come si scrive SEO compliant.
Il corso è disponibile in 2 opzioni:
Opzione 1 > durata mensile – 4 lezioni di 2 ore ciascuna
Opzione 2 > durata giornaliera – 1 lezione di 8 ore

A ottobre si terrà invece il corso di WordPress Base, a cura di Giulio Pons (CTO di Better Days), per imparare cos’è un db e un ftp, personalizzare un tema, installare un widget, scegliere un plugin, usare akismet e jetpack. 8 ore di corse, suddivise in due ore settimanali.

I corsi si terranno presso la sede di Dailybest e Better Days School a Milano. Per informazioni, scrivete a: school@betterdays.it

Vi lasciamo con le locandine e i dettagli dei due corsi.

11659469_903203356412546_9034078643313040267_n

Corso SEO a cura di Paolo Bottazzini

Per imparare cos’è Google Now, cos’è un grafi di link, cos’è l’attività Audit di un sito, come si costruisce un report di Analytics, cos’è una coda lunga e come si scrive SEO compliant.

Corso disponibile in 2 opzioni
Opzione 1 > durata mensile – 4 lezioni di 2 ore ciascuna
Opzione 2 > durata giornaliera – 1 lezione di 8 ore

Il corso giornaliero si svolgerà nella giornata di sabato 26 settembre (dalle 9.30 alle 18.30)

Di seguito il programma delle lezioni del corso mensile

Lunedì 14 settembre (19:00 -21:00)
1) Introduzione generale ai motori di ricerca. Funzionamento del bot, grafi di link, grafi sociali, Knowledge Vault, personalizzazione delle risposte, Google Now e orizzonti prossimi venturi di sviluppo;
mercoledì 16 settembre

Mercoledì 16 settembre (19:00 -21:00)
2) SEO Audit. Prima parte: presentazione di un’attività di SEO Audit su un sito. Seconda parte: esercitazione. Gli allievi saranno guidati ad eseguire l’analisi SEO di un sito;

Lunedì 21 settembre (19:00 -21:00)
3) Analytics. Parte prima: presentazione di un report di Analytics su un sito. Parte seconda: esercitazione: gli allievi saranno invitati a eseguire la ricognizione degli Analytics di un sito;

Lunedì 28 settembre (19:00 -21:00)
4) Redazione SEO-compliant. Parte prima: analisi degli strumenti di studio dei trend. Analytics del sito di destinazione; Google Trends, trend topic di Twitter; concetto di coda lunga e coda breve. Parte seconda: esercitazione. Gli allievi sono invitati a scegliere un tema su cui redigere un pezzo per la testata prescelta.

Per informazioni e iscrizioni: school@betterdays.it

11071502_905104446222437_7261154956050393122_n

Corso WORDPRESS BASE a cura di Giulio Pons

Per imparare cos’è un db e un ftp, personalizzare un tema, installare un widget, scegliere un plugin, usare akismet e jetpack

Programma delle lezioni:

Mercoledì 23 settembre (19:00-21:00)
Comprare un sito con spazio ftp e db, installare wordpress, configurazione principale

Mercoledì 30 settembre (19:00-21:00)
Basi di html, post, pagine, media, gallery, widget e menu, commenti, utenti e profili

Mercoledì 7 ottobre (19:00-21:00)
Cercare un tema, personalizzazione tema, scaricare temi e comprare temi

Mercoledì 14 ottobre (19:00-21:00)
Plugin utili, akismet, jetpack, seo by toast, google analytics, primo approccio al SEO

Per informazioni e iscrizioni: school@betterdays.it

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >