Anche cagnolini e gattini possono farsi i selfie (grazie a questa macchina fotografica)

petbot-1

Ingiustizie sociali: perché Kim Kardashian può inondare di selfie il world wide web e la tua cagnolina/ gattina/ pappagallina/ coniglietta domestica no, solo perché non ha il pollice opponibile? Oltretutto, ne siamo sicuri, la tua cagnolina/ gattina/ pappagallina/ coniglietta domestica è più fotogenica, sveglia e meritevole di Kim Kardashian. Perché non dovrebbe godere degli stessi diritti?

Per fortuna, questa orrenda stortura è stata finalmente riparata grazie a PetBot, una macchina fotografica di cui sentivamo l’assoluto bisogno, il cui scopo è proprio permettere ai nostri amici animali di farsi i selfie in nostra assenza: attualmente è solo un prototipo, ma verrà presto lanciato sul mercato. Funziona così: tramite il microfono integrato registrate un breve messaggio vocale in cui chiamate la bestiolina, dopodiché la piazzate in un punto accessibile della casa. Ogni tot ore/minuti, a seconda delle impostazioni che programmerete, PetBot riproduce il messaggio vocale tramite gli altoparlanti. A questo punto il vostro adorato cucciolo, sentendo la vostra voce, accorrerà davanti all’obbiettivo e PetBot scatterà automaticamente una foto, ve la invierà e vi permetterà di condividerla sui social a piacimento. Inoltre, per ricompensarlo e incoraggiarlo a farlo di nuovo, lo premierà elargendo un biscottino che avrete caricato nell’apposito sportello. A furia di calorie e premietti, alla fine non stupitevi se il vostro amico peloso oltre alla vita sociale di Kim Kardashian avrà anche il suo culone… Qui sotto un simpatico video dimostrativo.

CORRELATI >