Creare pupazzi partendo dal disegno di un bambino

Famiglia
di Giulio Pons facebook 4 giugno 2012 08:10
Creare pupazzi partendo dal disegno di un bambino

I disegni dei bambini spesso rappresentano personaggi che meriterebbero una consistenza reale, una presenza fisica. Dovrebbero uscire dai fogli e diventare pupazzi, giocattoli reali. Questo è quello che deve essere venuto in mente Wendy Tsao, mamma-artigiana Canadese che un po’ per gioco ha iniziato a realizzare pupazzi di stoffa partendo dai disegni di suo figlio di 4 anni. Ha deciso poi di condividere sul web le sue creazioni fatte a mano (alcune le potete vedere in questo post) e ha trasformato questo processo produttivo in un piccolo business. Purtroppo la cosa le è un po’ sfuggita di mano e ha accumulato una lista di ordinazioni tale che ha deciso di smettere (si vede che un lavoro ce l’ha già). Intorno alla sua idea, però, si sono raccolte altre realtà del fai da te, altre piccole artigiane dei disegni, creatrici di bambole di pezza e pupazzi di stoffa, così ora sul sito di Wendy Tsao (che si chiama Child’s Own) c’è una sezione che raccoglie tutti i produttori di pupazzi realizzati partendo dai disegni dei bambini. Il prezzo medio di una bambola di pezza realizzata partendo da un disegno? 60$. Il negozio più vicino è a Lisbona e si chiama Trapos e Monstros, prezzo medio 30€, ma può salire se ci sono molti dettagli, l’altro negozio europeo che produce pupazzi inviando il disegno del bambino è in Ungheria e si chiama Firka Baba, prezzo di partenza 40€ e si sale a seconda della difficoltà e dei dettagli. Tutti gli altri negozi stanno nelle Americhe o in Australia.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)