Libri
di Simone Stefanini 24 Gennaio 2019

La guida turistica ai luoghi di Lovecraft è il libro definitivo per gli amanti delle gite nell’orrore cosmico

Volete visitare i luoghi citato da H.P. Lovecraft nei suoi racconti? Questa guida turistica fa al caso vostro

Sulle prime, appare come un libro di quelli che si trovavano nelle biblioteche un po’ nascoste, di provincia, quelle che ci vai solo se le conosci e magari trovi un libro che ti fa entrare direttamente nell’avventura, un po’ come capita ne La Storia Infinita. Qui però, al posto di simpatiche creature che sembrano enormi cani volanti che hanno esagerato col balsamo, si parla di luoghi di villeggiatura che proprio ameni non sono.

Il libro s’intitola I luoghi di Lovecraft, Novissima guida ad uso del viaggiatore, è presentata da Imaginary Travel Ltd ed è stata scritta da Michele Mingrone, Caterina Scardillo e Sara Vettori. Una volta aperto il volume finemente rilegato, siamo totalmente immersi nelle località di villeggiatura inventate da H.P. Lovecraft, l’inventore dell’orrore cosmico.

Si va dai luoghi immaginari del New England come Innsmouth, Arkham, Kingsport e Dunwich per salire sulle Montagne della Follia in Antartide e ridiscendere in Medio Oriente, nella Città senza Nome, non prima di aver visitato le Terre del Sogno tipo Dylath Leen o Ulthar. Non può mancare neanche l’escursione a R’Lyeh, nell’Oceano Pacifico, per visitare il simpatico altare tanto caro al vecchio Cthulhu.

Il ridente Cthulhu saluta i turisti desktopbackground - Il ridente Cthulhu saluta i turisti

La guida, logicamente semiseria, è scritta divinamente, con dovizia di particolari, illustrazioni, mappe, cartine e le schede dei luoghi rispondono alle seguenti domande: storia e attività commerciali, da vedere, monumenti principali, dove mangiare e bere qualcosa, ricette, shopping, dove dormire, sport e divertimenti, trasporti. Neanche TripAdvisor offre un servizio così completo, tanto più che per scrivere minuziosamente la guida, occorre aver letto l’opera omnia dell’inventore dei Grandi Antichi e del Necronomicon, conoscere l’Arabo Pazzo Abdul Alhazred, il sempre gioviale Nyarlathotep, il rianimatore folle Herbert West, lo strano Wilbur Whateley, figlio dell’educato Yog-Sothoth, gli uomini pesce e il sopra citato zio Cthulhu, che da sempre ci vuole bene e guarda agli umani come al popolo prediletto (no).

Pertinente, sagace e ironico, questo volume non può mancare nella biblioteca degli amanti del weird, dell’orrore e di altre cose buone. Consigliatissimo anche agli altri, perché tramite questo libro possono entrare in contatto con i mondi terribili e geniali di H.P. Lovecraft.

I Luoghi di Lovecraft, Novissima guida a uso del viaggiatore – Edizioni NPE

Compra | Amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
23,80 €

Là fuori. Guida alla scoperta della natura

Là fuori è una guida alla scoperta della natura, pensata e scritta per bambini e ragazzini. Un libro che risponde alle domande che nascono osservando la natura, anche in città, nei parchi, nelle aiuole, nei giardini. Alberi e fiori, nuvole e stelle, rocce e sabbia, uccelli, rettili e mammiferi... Là fuori è un libro che invita i bambini all'osservazione della natura, a notare i dettagli e insegna a stupirsi. Vi sono anche diverse attività per suscitare interesse e innescare meccanismi di gioco che sono anche percorsi formativi per i bambini.
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >