Libri
di Marco Villa 12 Ottobre 2017

È uscito il Riocontra Illutostra, l’unico manuale per imparare la lingua della dastra

Abbiamo intervistato i fratelli Di Nobru, custodi e portavoce del Riocontra

“Il Riocontra nasce in dastra, come tutte le riasto vere”. Chiaro, no? Come tutte le cose belle ed efficaci, bastano poche parole per spiegare il Riocontra, lingua di strada nata a Milano che vuole conquistare tutta l’Italia. L’importante è non dimenticarsi mai alcune certezze: il rosbi è male, l’ozi è bene. L’abbiamo definita lingua, ma forse non è così corretto. Come spiegano i fratelli Di Nobru nel loro libro Il Riocontra Illutostra, (che verrà presentato sabato 14 a Milano in Santeria Paladini) il Riocontra è più uno stato d’animo, una volontà di sovvertire il linguaggio e la realtà alterandola, mettendo alcuni pezzi fuori posto.

“La parlano i nobambi, ma anche gruppi di chiove; la sentirete dai drola, dai cispa e da tutti i frequentatori della teno, ma anche da qualche insospettabile. Non sorprendetevi, quindi, e ricordatevi che la dastra vi guarda”. Ok, l’avete capito: il Riocontra gioca sull’inversione di alcune sillabe, in particolare l’anticipazione dell’ultima, ma mai parlare di regole ai fratelli Di Bruno, perché la risposta è chiara: “No, fermo un attimo ozi, mi sa che non hai tocapi uno zoca. Il Riocontra non ha regole. Anzi, l’unica è il Nosuo. Se suona di damer non è Riocontra”.

Niente regole, quindi, ma non vi preoccupate: nel libro Il Riocontra Illutostra un po’ di spiegazioni ci sono, ma soprattutto c’è la presentazione di alcune figure chiave di questo mondo, da approfondire con appositi esercizi, perché si sa che non c’è niente di più serio delle cose che non lo sono. Se pensate che si tratti di qualcosa che possa durare solo per alcuni secondi, vi sbagliata: la più lunga conversazione in Riocontra ha raggiunto i 30 giorni, ma essendo qualcosa di clandestino non è stata documentata. Del resto, la resistenza e l’abilità non possono che venire con l’allenamento: “È come rescopa: conta solo la pratica”, chiosa con efficacia Nigiova Di Nobru.

L’impressione della supercazzola è dietro l’angolo, ma occhio: “Se usi il Riocontra per fare il gofi, sei un boba di gnole”. Severo, ma giusto.

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
23,80 €

Là fuori. Guida alla scoperta della natura

Là fuori è una guida alla scoperta della natura, pensata e scritta per bambini e ragazzini. Un libro che risponde alle domande che nascono osservando la natura, anche in città, nei parchi, nelle aiuole, nei giardini. Alberi e fiori, nuvole e stelle, rocce e sabbia, uccelli, rettili e mammiferi... Là fuori è un libro che invita i bambini all'osservazione della natura, a notare i dettagli e insegna a stupirsi. Vi sono anche diverse attività per suscitare interesse e innescare meccanismi di gioco che sono anche percorsi formativi per i bambini.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >