Libri
di Simone Stefanini 30 Settembre 2015

La verità sui personaggi dei cartoni animati: ecco cosa c’è sotto

Avete mai pensato che Grumpy Cat potrebbe essere Garfield? Lui e tutti gli altri in incognito

illustrator reveals what lies under the masks of famous characters 12 Alex Solis - © Alex Solis

 

Dietro Grumpy Cat, diventato un famoso meme di internet c’è Garfield, il vero gatto perennemente imbronciato nato nel 1978 dalla fantasia di Jim Davis.

Che a noi di Dailybest piaccia Alex Solis non è certo una novità. Vi abbiamo mostrato il suo tratto irresistibile alle prese coi cattivi dei film horror da piccoli, con le prede e i predatori che diventano carini e coccolosi, con gli eroi dei fumetti da vecchi e anche con sé stesso.

Oggi il buon Alex ci svela una verità alla quale non avevamo mai pensato: sotto alcuni famosi eroi dei cartoni, ce ne sono altri. Oppure cose o persone che mai e poi mai avremmo pensato. Sissignore, la verità è dura ma qualcuno doveva pur dirvelo: alcuni personaggi sono solo una copertura per far agire quelli veri in incognito.

Non avete capito bene? Non ci credete? Lasciamo la parola a queste illustrazioni.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

Sotto Peter Griffin, il padre di famiglia meno politicamente corretto d’America si nasconde Homer Simpson, che usa il suo collega per potersi espandere e mangiare a più non posso, ma molti di voi questo lo hanno già pensato più volte.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

L’avreste mai detto che sotto Bestia degli X Men si cela la romantica e sfortunata Bestia, innamorata di Bella nel classico Disney? Forse mascherato così riesce ad esprimere tutta la sua cattiveria senza spaventare nessuno.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

Complotto! Qualcuno insinua che sotto Kermit la rana dei Muppets ci sia in realtà una mano umana. Si dice addirittura che sia Jim Henson, l’animatore dei pupazzi più famosi nel mondo. Oppure La Mano degli Addams.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

E se Batman, l’eroe di mille fumetti, film e di cartoni animati fosse in realtà una copertura per farci piacere di più i pipistrelli che realmente lo abitano? Una notizia così sarebbe la fine del 90% dei nerd nel mondo.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

Ma quale Dragon Ball, quale Super Sayan? Lo sanno tutti che è una messinscena per far agire Pikachu dei Pokemon in incognito (e per fargli avere due gambe decenti).

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

Davvero nessuno di voi c’era mai arrivato che Daffy Duck della Warner Bros non fosse altro che Paperino della Disney mascherato? Stessa specie, stesso brutto carattere. Era palese, dai.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

Dove la prende Hulk tutta quella rabbia? Ma certo, dagli Angry Birds, gli uccellacci kamikaze del celebre videogame dai quali è realmente composto.

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

E se Sonic, il velocissimo protagonista dei videogame della Nintendo si servisse di Flash (altrettanto veloce) per non prendere le multe all’autovelox?

 

solis Alex Solis - © Alex Solis

 E.T. è buono, dicevano. È nostro amico, viene in pace e vuole solo tornare al suo pianeta. OK, allora perché ogni tanto si traveste da Alien per uccidere poveri astronauti nello spazio profondo?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >