intervista chrysta bell david lynch
Musica
di Simone Stefanini 27 Ottobre 2016

Chi è Chrysta Bell, la musa di David Lynch che vedremo in Twin Peaks

Abbiamo incontrato Chrysta Bell: la “sensuale aliena” che Lynch ha voluto nel nuovo Twin Peaks

intervista chrysta bell david lynch

 

Chrysta Bell è un’attrice, cantante e modella americana decisamente affascinante. Ha inciso il primo album, This Train nel 2011, grazie all’apporto del regista (e musicista) David Lynch, che l’ha conosciuta quando ha cantato Polish Poem per la colonna sonora di INLAND EMPIRE, il suo ultimo film del 2006. Tra i due è scaturito un legame forte e magnetico, che va oltre le apparenze. Entrambi praticano la meditazione trascendentale, di cui il regista ha una fondazione tutta sua.

Lynch più volte l’ha definita la sua musa e oltre a collaborare con lei anche nell’ep successivo, Somewhere in the Nowhere del 2016, l’ha voluta con sé anche come attrice nel nuovo Twin Peaks, che uscirà per Showtime nel 2016 e che riprenderà la storia interrotta negli anni ’90, 25 anni dopo.

Abbiamo avuto l’opportunità di intervistarla in occasione della sua unica data italiana del 23 ottobre a Napoli per addentrarci nel mistero della sua relazione con Lynch e della sua mente.

Di sicuro un’artista che ammalia e che non lascia indifferenti.

 

intervista chrysta bell david lynch

 

David Lynch una volta ha detto che la prima volta che ti ha visto, gli sei sembrata un’aliena, l’aliena più sensuale che avesse mai incontrato. Ti eri mai sentita così?
So che quando vedo le immagini della galassia, con le sue spirali viola iridescenti, ho l’opprimente sensazione di “casa”. Anche quando visualizzo l’amore incondizionato o ritorno al mio “luogo felice”, ha le stesse spirali viola. Sono una sognatrice e una mistica con una grande immaginazione, e credo fermamente nella vita oltre questo pianeta. Pensare alla vita aliena per me è piuttosto confortante. Quando David ha detto questo di me alla stampa, l’ho vissuto come il più meraviglioso dei complimenti. Non avrei mai pensato che un’altra persona, con una diversa sensibilità, potesse vedermi in quel modo oltre me.

 

intervista chrysta bell david lynch

 

Cosa si prova a essere una musa?
È un concetto piuttosto astratto. Nella mia mente ispira la creatività e accende l’ispirazione. Queste cose sono sfuggenti ed eteree. Avere una musa è avere a che fare con la chimica. Se ti senti a tuo agio, se senti un profondo senso di pace quando ti trovi con una persona, le idee possono avere un terreno fertile dal quale emergere. Al contrario, la musa può essere un’amante, o qualcuno che ti ha maltrattato e confuso. Anche in questo senso può essere creativo e stimolante! Alla fine, un artista non è tale senza idee e creatività che scorrono, quindi essere la musa di qualcuno può portare a una dinamica veramente potente.

 

intervista chrysta bell david lynch  Chrysta Bell e David Lynch

 

Tu e David Lynch siete collaboratori, sia nella musica che nel nuovo Twin Peaks, in cui tu hai recitato. Puoi dirci qualcosa a riguardo?
Non sono in grado di rivelare neanche il più piccolo dettaglio. La segretezza, oltre a far parte del contratto è anche il volere di David e io rispetto il suo desiderio. Capisco il motivo per il quale vuole rimanere il più a lungo possibile misterioso a riguardo, oggigiorno ci sono così poche sorprese. Spero che i segreti di Twin Peaks non siano rivelati fino a quando semplicemente la curiosità non possa essere più tollerata.

 

 

È facile lavorare con David Lynch come regista?
David come regista e come amico è semplice, ti incoraggia, è divertente e insieme compassionevole. È premuroso ed estremamente efficace nel farti entrare nel suo mondo. Non l’ho mai visto perdere la calma.

 

intervista chrysta bell david lynch

 

Cosa puoi dirci del tuo nuovo album che uscirà nel 2017, prodotto da John Parish, che vedrà come ospiti membri dei Portishead e dei Sunn O)))?
Il nuovo album segna una nuova direzione, ma non sarà così lontano da quella che abbiamo tracciato insieme io e David (Lynch), così i miei fan non si sentiranno abbandonati. Volevo lavorare con qualcuno di cui avevo una grande fiducia, che avesse capito dove sono io come artista. Sia David che John hanno un acuto senso di preservazione dell’integrità di una canzone, non vogliono iper produrre né aggiungere agenti estranei al pezzo. Sia Adrian Utley dei Portishead che Stephen O’Malley dei Sunn O))) sono musicisti coi quali ho avuto a che fare in tour e con cui volevo collaborare. Adrian è molto vicino a John Parish e in studio ci siamo sentiti liberi di invitare chiunque volessimo. È successo tutto in modo organico, anche se i musicisti suonavano generi molto diversi, si sono adattati perfettamente al mondo che avevamo creato.

 

high-res-sasha-coral-mermaid

 

Chi ha avuto l’idea per il tuo ultimo video, Night Ride, che sembra ispirato agli horror trucidi di serie b? È stato divertente interpretare quel ruolo?
È stata un’idea del regista e montatore Joseph Skorman. Ha decisamente un tocco di grindhouse, dell’orrore a basso costo e mi sono molto divertita perché è un genere di personaggio che non esploro spesso. È stato molto piacevole recitare per qualcuno con una visione molto più oscura rispetto alla mia parte eterea e sensuale, che mi viene naturale.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

MANIFESTO MI AMI 2019

Manifesto del MI AMI Festival 2019, Illustrazione di Andrea De Luca.    
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
48,00 €

Speaker bluetooth

Cosa rende un film davvero speciale, si sa, è l'atmosfera che si crea guardandolo. E allora cosa c'è di più speciale se non cogliere una citazione, una canzone, un suono che ci riporta ad attimi della nostra vita. Quello che ti occorre, per ampliare il tuo udito e immergerti nella visione, sono sicuramente delle ottime casse. E se il tuo gusto è, a tratti, retrò questo modello bluetooth in legno ti renderanno subito protagonista di una pellicola 70 CARATTERISTICHE Gamma di trasmissione senza fili: 10M Rapporto di rumore audio: Circa 80db Capacità della batteria: 1500mAh Built-in tensione: 3.7V Normale volume di riproduzione: 6-10hr Specifiche dell'altoparlante: ¢ 52 MILLIMETRI Potenza altoparlante: 4Ω/5W Risposta in frequenza: 90HZ-20KHZ Formato del prodotto: 155x92x76mm Peso: 600g Tensione di carica: 5V/500MA contiene micro cavo di ricarica USB Prodotto con spedizione extra-UE. Tempi di consegna: 30 gg lavorativi.  
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >