Natura
di Simone Stefanini 20 giugno 2018

Estate 2018: luglio e agosto più freddi, il caldo arriverà a settembre

Non siete particolarmente fan dell’estate? Questa notizia vi piacerà

Una notizia che farà la felicità dei fan dell’inverno: l’estate 2018 sarà più fresca del solito. Come riporta ilmeteo.it, sembra proprio che luglio e agosto di quest’anno saranno meno caldi del normale, soprattutto al nord ovest e in Toscana, Lazio, Sardegna e Sicilia. L’afa alla quale siamo abituati, nei mesi più turistici dell’anno migrerà verso la Russia e l’Europa dell’est in generale, mentre dalle nostre parti ci saranno un bel po’ di grandinate e temporali che, ok, rinfrescano pure, ma che noia.

Il caldo estivo potrebbe tornare dopo le ferie, tra settembre e ottobre, per regalarci un autunno insolitamente torrido. Più che gioire, dovremmo in realtà preoccuparci per il riscaldamento globale, che genera questo tipo di anomalie climatiche. Poi chiaro, se possiamo vivere un’estate con meno zanzare non è che ci lamentiamo.

Sotto, un’immagine presa da ilmeteo.it che chiarisce ciò che succederà a luglio e agosto.

 ilmeteo.it

CORRELATI >