Whatsapp dice basta ai messaggi virali.

Le nuove regole di Whatsapp messe in campo per contrastare la diffusione di fake news: i messaggi “virali”, già segnalati con la doppia freccia, potranno essere inoltrati una sola chat alla volta. Una soluzione adottata in un periodo in cui, oggi più che mai, risulta fondamentale fare affidamento solo sulle notizie ufficiali.

Notizie interessanti dal fronte Whatsapp, che cambia le regole per limitare il più possibile la diffusione di fake news sulla propria piattaforma. In un periodo come questo, l’abbiamo visto tutti, le chat Whatsapp (soprattutto quelle di gruppo) esplodono di messaggi inoltrati più o meno divertenti, più o meno insignificanti e, soprattutto, più o meno attendibili.

La battaglia contro le false informazioni era cominciata mesi fa, con la famosa doppia freccia introdotta da Whatsapp per segnalare quei messaggi provenienti da più inoltri e per questo di dubbio provenienza. Proprio per bloccare questa catena, la piattaforma ha stabilito che questi messaggi “virali” potranno essere inoltrati una sola chat alla volta.

Iphone Texting GIF - Find & Share on GIPHY

Un sospiro di sollievo, diciamocelo, per tutti noi (che a volte siamo più intolleranti del solito) e per la memoria interna del nostro smartphone, invaso giornalmente da articoli, immagini e video non richiesti e magari già visti e rivisti. Certo, messaggi inoltrati possono contenere anche informazioni importanti e utili e, ovviamente, “non tutti i messaggi inoltrati contengono notizie false o contribuiscono alla disinformazione“, ma questa attualmente è lunica soluzione per contrastare la falsa informazione e limitare la diffusione di notizie fuorvianti.

Text Chat GIF by Iliza - Find & Share on GIPHY

Molti utenti inoltrano informazioni utili, video divertenti, meme o riflessioni che ritengono significative. […] Tuttavia abbiamo riscontrato un notevole incremento della quantità di messaggi inoltrati. Molti utenti ci hanno riferito di essere infastiditi da questi messaggi e di temere che possano contribuire alla diffusione di notizie false. Riteniamo pertanto che sia importante rallentare la propagazione di questi messaggi per mantenere WhatsApp un luogo dedicato alle conversazioni private“, si legge su un comunicato di Whatsapp.

Speriamo che questa mossa possa contribuire a frenare l’avanzata delle bufale, soprattutto in un periodo come questo, in cui risulta imprescindibile fare affidamento solo ed esclusivamente sulle notizie ufficiali.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >