Society
di Stefano Disastro 4 Febbraio 2014

Alcuni trucchetti che ogni genitore dovrebbe conoscere

Per la serie: i trucchetti di Dailybest

Essere genitori dicono sia difficile. Dailybest allora, che ti vuole bene, ti viene in aiuto con una serie di trucchi e suggerimenti per gestire al meglio l’esuberanza o le piccole difficoltà quotidiane che un piccoletto tende a trascinarsi con sé. Niente di rivoluzionario o trascendentale intendiamoci, ma a volte basta tanto così e in un attimo si oltrepassa il limite (sottile) che separa il sogno dall’incubo. Meglio essere preparati.
Ecco la breve lista di suggerimenti per essere un genitore migliore (o anche, perché tuo figlio non sia troppo un peso)

In ogni caso non prenderli (e non prenderti) troppo sul serio.
Take care.
E ricordati, Dailybest è con te.

FONTE | distractify.com

 

Fai la sagoma dei piedi di tuo figlio su un foglio (così non dovrai portarti ogni volta tuo figlio in giro per negozi).

kid19

 

 

Usa un portascarpe per ordinare/portare tutte le “distrazioni da macchina” per i lunghi viaggi.

kid17

 

 

Usa i vecchi contenitori di plastica per farci degli allunga rubinetti

kid15
Costruisci un contagocce speciale con un ciuccio in modo che sia meno traumatico dargli medicine

kid14

 

 

Se hai dei gemelli, aiuta gli altri (e aiutati) a differenziarli 

 

kid18

 

 

Evita di fargli schiacciare le dita nelle porte mettendoci un cuscinetto

kid111

 

 

Tratta i lavori domestici come se fossero un gioco, i piccoli saranno ben disposti e contenti nel dare una mano.

kid10

 

 

Lega una tovaglia o lenzuolo al tavolo per un’amaca a misura di bambino (ma legala stretta!)

kid91

 

 

Un paio di cartoni trasformano le scale in uno scivolo (ok, questa è un po’ punk)

kid81

 

 

Un ventilatore può aiutare il vostro piccolo avventuriero ad avere abbastanza aria quando gioca all’esploratore di grotte/coperte

kid51kid71

 

 

Niente acqua negli occhi con una cuffia da doccia tagliata

kid41

 

 

Se li devi “lasciare in giro” fagli un tattoo temporaneo con tutti i dati per riportarli

kid16

 

 

La carta di un dolcetto infilata nel bastoncino del ghiacciolo = mani pulite anche se il ghiacciolo si scioglie

kid31

 

 

Crea il tuo Mostro-spray per spruzzare giocosamente i bambini che vengono a disturbare di notte

kid11

 

 

Insegnagli a mettere le scarpe nel verso giusto tagliando un adesivo a metà e incollandolo sulle 2 suole.

parent1j

 

 

Basta tosse notturna! (mettigli la pomata balsamica sui piedi e poi le calze)

parent2

 

 

Per non far diventare marroni le fette di mela tagliate nel sacchetto del pranzo, metterli di nuovo insieme e fissarli con un paio di elastici. 

parent4

 

 

Utilizzare un vecchio porta-DVD per archiviare carta e matite colorate per avere sempre un cavalletto “on-the-road”.

parent5

 

 

Crea delle sponde per il letto con i galleggianti da piscina

parent6

 

 

Usa un cesto della biancheria per tenergli i giocattoli da bagno vicino.

parent7

 

 

Un po’ di colla e glitter possono trasformare il denaro in “soldi magici della fatina dei denti”

parent10

 

 

E infine… se proprio vogliono giocare alla Playstation con te, dagli un controller disconnesso

parent11

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >