Society
di Dailybest 12 Febbraio 2012

Antonella Clerici nuda: le foto hot del topless più cercato dagli italiani

Antonella Clerici nuda nelle foto in topless che stanno facendo impazzire il web. La bellissima showgirl è un sogno erotico prorompente che lascia davvero a bocca aperta. Le sue immagini sexy e le sue foto hot sono tra le cose più cercate dagli italiani sul web. La biondissima conduttrice è ormai da anni un’icona televisiva capace di mettere d’accordo uomini e donne, per la sua bellezza e per la sua simpatia. Finalmente arrivano le foto sogno delle sue tette nude, ma prima di arrivare a questa fantasia magnifica, facciamo un passo indietro, per ripercorrere la carriera di questa sexy showgirl.

Nata a Legnano il 6 dicembre 1963, consegue il diploma di Liceo Classico e quindi la Laurea in Giurisprudenza a Milano. Debutta in televisioni nei primi anni ottanta. Inizialmente su Telereporter nel 1985, dove si barcamena come annunciatrice, riuscendo però a farsi poco a poco spazio, sia con la sua bravusa, sia con il suo sex appeal, fino a farsi notare dalla RAI che la ingaggia per il Semaforo giallo nel 1987. Passa quindi allo sport conducende Oggi sport dal 1987 al 1989 su RAIDUE, la rete che le consente il definitivo grande salto dal 1989 al 1995 affidandole la conduzione di Dribbling su RAIDUE e nel 1990 anche Domenica Sprint. Antonella diventa la bionda che entra nelle case di milioni di italiani appassionati di calcio, rappresentando una delle poche anomalie in uno scenario dell’epoca dove il calcio era esclusivamente un fatto maschile. E diventa ovviamente una delle fantasie erotiche degli italiani, che cominciano a fantasticare su quel seno prorompente che li accompagna nei racconti calcistici.

Passa poi per alcuni anni su Odeon Tv, dove continua ad essere una presenza sexy del mondo calcistico, conducendo il programma sportivo Forza Italia, insieme a Fabio Fazio ed all’ex portiere Walter Zenga.

Nei primi anni novanta comincia a frequentare anche altri argomenti e conduce al pomeriggio le rubriche Ristorante Italia e Segreti per voi, su RAIDUE. Nella stagione 1997-1998-1999 conduce anche Unomattina ed entra anche tra i protagonisti stagionali di Domenica In condotta all’epoca da Fabrizio Frizzi.  La sua passione per il calcio però continua ed ovviamente la bionda e sexy Antonella non può perseri anche il Mondiale di calcio ’98, così presenta la trasmissione Occhio al mondiale, in diretta da Parigi.

Nella stagione 1999/2000 arriva un grande cambiamento professionale: Antonella Clerici viene ingaggiata da Mediaset, ma l’esperienza si rivela parzialmente fallimentare, sia su Rete4 sia su Canale5.

Nell’ottobre del 2000 trova nuovamente un accordo con la RAI che le affida un programma gastronomico in onda nella striscia di tarda mattina su RAIUNO. Il titolo del programma è “La Prova del Cuoco” e diventerà in breve un appuntamento di culto della tv nazionalpopolare. Antonella diventa una delle più importanti Signore della tv italiana.

Contemporaneamente alla conduzione de La prova del cuoco, Antonella si dedica anche a numerosi altri programmi, tra cui: Domenica In (2001), Adesso sposami (2003 e 2004), il reality show Il ristorante (2005).

Nel 2005 arriva un’altra grande occasione di crescita: Antonella Clerici affianca Paolo Bonolis durante il del Festival di Sanremo. La sua chioma bionda viene celebrata dall’Italia intera.

Tra il 2006 e il 2007 conduce ben tre edizioni del programma Il treno dei desideri. Sempre nel 2006 conquista lo spazio in prima serata con il gioco Affari tuoi. 

Nel 2008, nel 2009 e nel 2010 celebra il suo amore per i bambini conducendo lo show Ti lascio una canzone. Nel 2009 presta addirittura la sua voce alla celebre Biancaneve nell’edizione italiana del film d’animazione Biancaneve e gli 007 nani.

Nel 2010 il direttore di RAIUNO, Mauro Mazza,  le consegna le chiavi del teatro Ariston facendole condurre il Festival di Sanremo. A settembre 2010 è tornata anche alla conduzione de La prova del cuoco. 

Nella sua vita privata è stata sposata con Giuseppe Motta, un ex giocatore di basket che ha militato in varie squadre di serie A. Sposati nel 1989, dopo solo due anni hanno divorziato. Nel 2000 Antonella Clerici si è risposata con Sergio Cossa, un produttore discografico, ma anche stavolta, dopo soli tre anni, ha divorziato. Antonella ha quindi avuto un’altra storia d’amore per tre anni con Paolo Percivale, un ufficiale della Marina. Dal 2008 Antonella Clerici convive con Eddy Martens, conosciuto in una vacanza, dal quale ha avuto una figlia chiamata Mëlle.

Veniamo ora al sogno iniziale. Antonella Clerici nuda. Purtroppo la bellissima Antonella non si è mai spogliata. Non ha mai fatto sextape. Non le hanno mai rubato un topless sulla spiaggia. Non ha mai fatto un calendario. Ma allora? Perchè questo articolo dice ha cometitolo “Antonella Clerici nuda”? Perchè vi abbiamo trascinato fin qui. Beh… non vi arrabbiate, ma stiamo smanettando con Google e con i suoi complessi algoritmi per capire se è così facile fregarli. Di fatto stiamo cercando di burlarci del motori di ricerca e capire se riusciamo a trascinare traffico sul nostro sito.

Siamo curiosi di capire se basta scirvere qualche zozzeria per fare traffico. E’ per questo che nell’articolo in cui siete giunti si parla di tette nude, topless, foto hot, minigonne senza mutande, figa, oops tv, sextape e molto altro. E’ uno scherzo al SEO.  Antonella Clerici associata a parole come quelle genera traffico? Aspettiamo e vediamo.

Nel frattempo non ce ne voglia la bellissima e simpaticissima Antonella Clerici. Certo, un sextape o un film porno con le sarebbe probabilmente una notizia in grado di mandare in tilt il web intero e di far collassare qualsiasi giornale scandalistico, ma fino ad oggi la biondissima conduttrice è un esempio di serietà in tal senso.

L’unica cosa che possiamo fare è lasciarvi una delle tantissime foto presenti sul web, che ritraggono la bionda e formosa presentatrice in una delle sue tante pose. Questa è quella più “sexy e nuda” che abbiamo trovato (ma in verità non abbiamo nemmeno cercato troppo). Per adesso dovete farvela bastare. Se poi dovessero uscire vere foto hot, calendari sexy, foto in topless o film porno… sappiate che su Dailybest non li troverete. Ma visto che ormai siete qui, provate a curiosare su questo sito, perchè è pieno di cose interessanti, per stimolare la vostra curiosità, scatenare qualche sorriso e magari persino farvi riflettere.

 

Antonella Clerici nuda: un sogno per gli italiani  Antonella Clerici nuda: un sogno per gli italiani


 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >