beato giulio andreotti
Society
di Gabriele Ferraresi 6 Maggio 2016

A tre anni dalla morte su Facebook vogliono fare Beato Giulio Andreotti

Solo per nostalgici democristiani, della Prima Repubblica e per il LOL: ne abbiamo parlato con chi ha organizzato il folle evento di canonizzazione

beato giulio andreotti Raccolta Firme per la Canonizzazione di Giulio Andreotti

 

Tre anni fa, il 6 maggio, moriva Giulio Andreotti: se ne andava l’icona della Prima Repubblica, un uomo capace di navigare nel Potere dal dopoguerra fino agli dieci, di attraversare tutto, di sapere tutto.

Dal piano Marshall, al boom economico degli anni sessanta, passando per gli anni di piombo, l’edonismo reaganiano degli anni ottanta, Mani Pulite negli anni novanta, e in definitiva navigando ben più di mezzo secolo di storia con una tranquillità venata solo da frequenti emicranie, di cui soffriva.

Giulio Andreotti è un simbolo, eternato – come ce ne fosse bisogno… – anche dal film Il Divo di Paolo Sorrentino nel 2008, che ne ha con qualche licenza raccontato la biografia da ancora vivente. Santo? Forse più demonio – Craxi ai tempi della P2 lo soprannominò Belzebù, e lo stesso Andreotti dal demonio era ossessionato, tanto da citarlo spesso nei suoi discorsi, e anche pubblicamente.

Un simbolo Giulio Andreotti però dimenticato? condannato all’oblio forse? Non scherziamo: è un rischio che non si può e non si deve correre, almeno secondo chi cura il fantastico evento Facebook Raccolta firme per la canonizzazione di Giulio Andreotti, giunto ormai a 5300 contatti tra partecipanti e interessati, che tuona “Il governo italiano e lo stato Vaticano hanno colpevolmente dimenticato l’Uomo che più di tutti ha portato grandezza all’Italia, bene all’Europa e pace al mondo intiero” e punta con solerzia a un Beato Giulio Andreotti.

Un evento ovviamente per il LOL, di puro trolling, ma che ci è piaciuto moltissimo.

 

 

Dietro all’evento c’è Calogero Centopiedi, nom de plume di un autentico nostalgico della Prima Repubblica, nonché mente dell’altrettanto straordinaria pagina Beato Giulio Andreotti. Lo abbiamo contattato.

Centopiedi, è il primo evento di questo genere che organizza?
No, ho creato prima Silvio Berlusconi sindaco di Roma, ma quello era per riconoscenza. Riconoscenza per i 20 anni meravigliosi passati insieme.

 

 

Conferma che condividere un meme di Beato Giulio Andreotti sulla bacheca protegga dalle disgrazie?
Assolutamente sì! Infatti da quando l’ho condiviso godo di ottima salute

Centopiedi, andiamo al sodo: che tempi ci sono per la canonizzazione, qui c’è voglia di DC e di pellegrinaggio?
Mah… il Camerlengo Mons. R. Kuklinski mi ha assicurato tempi brevissimi, staremo a vedere

Beato Giulio Andreotti! Ma perché Giulio Andreotti deve diventare Santo, o quantomeno Beato?
Perché sulle sue spalle gravava il peso (dono di Nostro Signore) del mondo intiero e Lui, umile come solo le persone in odore di santità sanno fare, ha portato questo fardello fino alla fine dei suoi giorni senza mai lamentarsi

Quanto manca Andreotti agli italiani?
Moltissimo. Basta farsi un giro in qualsiasi città italiana per notare che la società – dal ragazzino coi dread al pensionato col riporto – ha FAME di DC

Qual è il suo meme preferito del Divo Giulio?
Mmmh non saprei… forse quello in cui lo si vede in Paradiso al fianco di Licio Gelli. Ecco, mi piace immaginarli così: due angeli che vegliano su di noi in saecula saeculorum

 

 

Vorrebbe un superpotere del Divo Giulio, se sì quale?
La Gobba, ovviamente!

Ma quanto le manca la Prima Repubblica?
Tantissimo! Quasi quanto la Fiat Uno Turbo

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >