Cattive ragazze vintage: 20 foto d’epoca di donne completamente tatuate

Ci voleva fegato per una ragazza a sfoggiare un corpo completamente tatuato nei primi del 900. Eppure…

Society
di Simone Stefanini facebook 17 dicembre 2014 13:43
Cattive ragazze vintage: 20 foto d’epoca di donne completamente tatuate

La storia del tatuaggio ha origini antichissime, sembra che le prime testimonianze di marchi indelebili sulla pelle risalgano al 3300 avanti Cristo. Questa arte è passata dall’essere simbolo di appartenenza ad una tribù oppure ad un clan fino all’accessorio moda dei giorni nostri. 30 anni fa infatti, a sfoggiare un tatuaggio erano una minoranza di persone, il più delle volte poco raccomandabili.

Dai primi del ‘900 fino agli anni ’40, c’erano donne talmente coraggiose da sfidare i rigidi tabù dell’epoca ed andare in giro con il corpo completamente ricoperto di tatuaggi. Alcune erano ballerine di night, altre erano le ragazze del freak show (di cui abbiamo già parlato), altre ancora, modelle alternative, antenate del moderno burlesque.

Quella che segue è una galleria che racchiude le foto di queste cattive ragazze di un tempo che non c’è più.

FONTE | vintag.es

 

Vintage Women with Full Body Tattoos (1) Vintage Women with Full Body Tattoos (2) Vintage Women with Full Body Tattoos (3) Vintage Women with Full Body Tattoos (4) Vintage Women with Full Body Tattoos (5) Vintage Women with Full Body Tattoos (6) Vintage Women with Full Body Tattoos (7) Vintage Women with Full Body Tattoos (8) Vintage Women with Full Body Tattoos (9) Vintage Women with Full Body Tattoos (10) Vintage Women with Full Body Tattoos (11) Vintage Women with Full Body Tattoos (12) Vintage Women with Full Body Tattoos (13) Vintage Women with Full Body Tattoos (14) Vintage Women with Full Body Tattoos (15) Vintage Women with Full Body Tattoos (16) Vintage Women with Full Body Tattoos (17) Vintage Women with Full Body Tattoos (18) Vintage Women with Full Body Tattoos (19) Vintage Women with Full Body Tattoos (20)

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)