Society
di Stefano Disastro 30 novembre 2011

Che tatuaggio di merda

Per la serie “no, non me la sono presa affatto”

Succede anche questo (sempre che non si tratti di fake virale, ormai la cosiddetta certezza delle fonti è un lusso che non ci possiamo più permettere, con buona pace degli storici ;-)

Sembrerebbe che tale Ryan L. Fitzjerald,  tatuatore professionista, scoprendo che la ragazza Rossie Brovent se la faceva con il suo migliore amico (questo è il dettaglio per il gossip). Abbia deciso di vendicarsi in modo simpatico: tatuandole una bella cacca fumante a tutta schiena.
La ragazza non l’ha presa altrettanto bene e si è ovviamente subito rivolta a un avvocato. La somma richiesta sta sui 100 mila dollari. Anche se, riportano le cronache, Rossie, particolarmente alticcia al momento del misfatto,  ha firmato un foglio in cui si dichiarava consapevole di quanto il ragazzo le andasse a tatuare: “Il soggetto del tatuaggio, è a completa discrezione del tatuatore”.
Il risultato lo vedete nella foto sotto. Un disegno nemmeno troppo ben fatto. Davvero un bel tatuaggio di merda.

CORRELATI >