Contadine svizzere hot e uomini con la treccia: tutto quello che non avremmo voluto sapere

Pensavate di aver evitato le peggiori notizie della settimana. Tranquilli, ci pensiamo noi.

Society
di Simone Stefanini facebook 2 ottobre 2015 16:20
Contadine svizzere hot e uomini con la treccia: tutto quello che non avremmo voluto sapere

Torna la rubrica della quale non si può fare a meno: le peggiori notizie della settimana, che non abbiamo avuto il coraggio condividere e che finiscono nella discarica del weekend.

 

discarica Facebook - Ottima idea.

Il Giornale di Olgiate ci illustra un’ipotesi niente male del Sindaco: dal momento che sappiamo dove stanno gli spacciatori, perché perdere tempo a cercarli altrove? Troviamoci nei boschi e bon.

 


 

discarica Il Messaggero - Bellissima l’espressione facciale con la quale si è scusato

Il Messaggero ci rivela che un assessore del PD l’ha tirata grossa. Dai non fate i moralisti, vi sarà capitato qualche volta di perdere le staffe no? Che poi PD non stava per… lasciamo perdere via.

 


 

discarica tvsvizzera - Sottolineiamo: Karin e la sua mucca.

Il sito Tv Svizzera ci aggiorna sul Calendario Pirelli d’oltralpe. Contadine nude a cavallo di bovini. Ma quanto sarà uno stato superiore la Svizzera?

 


 

discarica facebook - I titolisti della Gazza che problema hanno?

Probabilmente il succitato assessore Esposito ha bestemmiato quando ha letto questo titolo della Gazzetta? Ora ok che Gervinho è della Costa d’Avorio e ha già i suoi problemi coi tifosi romanisti, ma le battute da bulli di scuola media la smettiamo di farle?

 


 

discarica Leggo - Il Grande Fratello indiano

Leggo non si fa pregare e ci informa che Giulia Latorre, la figlia dei Marò, vuole entrare al Grande Fratello. La notizia è: esiste ancora il Grande Fratello?

 


 

discarica Antonio Decaro - Un trittico d’arte contemporanea

Antonio Decaro, sindaco di Bari, ci ha fatto partecipi di questa bella iniziativa volta a rimuovere trittici d’arte dalle mattonelle comunali. Dichiara: “La prossima volta ci andate voi a lavare le…” e ci lascia con la suspense.

 


 

discarica glamour - Eccoci.

Infatti, ci sembrava anche a noi fosse arrivato quel momento della vita in cui portarsi in giro con le trecce. Glamour, ma siamo proprio sicuri?

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)