Society
di Gabriele Ferraresi 28 Gennaio 2016

Sì, rifanno davvero la DeLorean di Ritorno al Futuro

Se ne parlava da anni, questa sembra la volta buona: prime consegne nel 2017

Te la rifanno proprio così, solo col motore diverso  Te la rifanno proprio così, solo col motore diverso

 

Tutto vero: la DeLorean Motor Company ricomincerà a produrre la leggendaria DMC-12, sì, proprio lei. Quella di Ritorno al Futuro, quella del flusso canalizzatore, quella che da bambini abbiamo sognato di lanciare a 88 miglia orarie, scappando dai libici, per viaggiare nel tempo con Doc, lasciando fiammate sull’asfalto davanti al Twin Pines Mall del vecchio Peabody. Ma qual è la storia di questa icona anni ottanta?

Pensata da John DeLorean – ex General Motors, e mente dietro a molte splendide muscle car anni settanta – disegnata dal nostro Giugiaro – provate a guardarvi qualche vecchia VW Scirocco, non notate qualche somiglianza? – e fallita a inizio anni ottanta dopo varie traversie legali e commerciali, la DeLorean oggi potrebbe ricominciare a produrre repliche fedeli all’originale.

Intanto, ecco come la vendevano in uno spot dei primi anni ottanta.

 

 

In questi anni l’azienda si occupava di restaurare le vecchie DMC-12 messe in commercio tra il 1981 e il 1983 – ne furono prodotti 8583 esemplari – ma ora sembra che sia arrivato il momento di fare il grande salto.

 

Pacchetto viaggio nel tempo non compreso nel prezzo  Pacchetto viaggio nel tempo non compreso nel prezzo

 

Con qualche differenza dall’originale: in particolare per quel che riguarda le normative anti inquinamento – motivo per cui la “nuova” DeLorean utilizzerà un propulsore nuovo, di una potenza che a quanto dichiara DeLorean sarà compresa tra i 300 e i 400 cv, molti di più rispetto alla versione originale.

Quanto costerà? Non poco. Tra gli 80mila e i 100mila dollari – tra i 73mila e i 91mila euro – ma per una DeLorean c’è da scommettere che in parecchi metteranno mano al libretto degli assegni. Ne volete una adesso e non avete voglia di aspettare primavera 2017, quando dovrebbe consegnare le prima vetture? Prendetene una usata, no?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >