Society
di Simone Stefanini 15 Settembre 2015

Buon compleanno Fausto Coppi, campione e papà di tutti gli hipster

Oggi è l’anniversario della nascita di Fausto Coppi, il campionissimo, un vero avventuriero, un protohipster

Fausto Coppi Icon Roma.corriere.it - Fausto Coppi e Gino Bartali – © Carlo Martini

 

Fausto Coppi, del quale oggi ricorre l’anniversario di nascita, è nella memoria di tutti un eroe leggendario, un campionissimo. Anche in quella di chi, come me, ne ha sentito parlare solo dai nonni o dai documentari.

Qualche numero: ha vinto 5 volte il Giro d’Italia e due volte il Tour de France ma andava forte anche su pista, è stato Primatista dell’ora e Campione del Mondo di inseguimento. Tutto in 10 anni, tra il 1946 e il 1956, durante la ricostruzione del dopoguerra.

È il tour de France del 1952, due ciclisti stanno salendo l’Alpe d’Huez. Quello davanti ha la maglia gialla, quello dietro è un campione affermato. Carlo Martini, fotografo, riesce rubare uno scatto che entra nella leggenda, la foto in cui Fausto Coppi, davanti e Gino Bartali, dietro, si passano la borraccia e la foto diventa subito un simbolo, una di quelle immagini che oggi sarebbe definita virale.

 

Quella lasciata dal campione di ciclismo è un’influenza profonda su tutta la cultura pop, tanto che a molti anni dalla sua scomparsa se ne scorgono le tracce negli ambiti più disparati: dall’illustrazione, alla moda, all’iconografia in senso lato.

Una delle sue citazioni rimaste nell’immaginario collettivo che meglio spiegano il suo combattivo e appassionato rapporto con lo sport è quella ripresa anche da designer danese Andreas Engelbreckt che ha creato questo bellissimo poster motivazionale.

 

tumblr_mza7yxFx0j1qdw1kro1_1280 cadenced.tumblr.com “È un po’ come lottare con un gorilla. Non lasci quando sei stanco, lasci quando si stanca il gorilla”

 

C’è poi chi ha provato a costruire un’infografica a partire dalle sue vittorie, incrociandole con quelle di altri grandi campioni come Merckx e Indurain creandone anche un poster che potete acquistare.

tumblr_mz13ziRkuy1qdw1kro1_r1_1280 www.eleven.cc Infografica bella da vedere ma non proprio chiarissima…

 

Coppi volto da fumetto come in questa copertina della visita francese Tintin o nel fumetto di Davi Pascutti pubblicato dall’inglese BlueOnInk che potete vedere sfogliato qui di seguito

 

 

Rivedendo poi alcune sue pose sbruffone, il suo abbigliamento impeccabilmente vintage verrebbe da scherzare definendolo addirittura il papà dei tanti hipster metropolitani che oggi cercano di imitarne la disinvoltura al volante della propria bici.

 

tumblr_lz54plwbm11qbxnpgo1_500 bigringriding.com They see me rollin

 

A interessarsi di lui fu infine anche un premio nobel come Albert Camus che però fece un errore clamoroso, dopo la morte del Campionissimo disse: “Non conosco nulla di più stupido che morire in un incidente d’auto“. Già, peccato Coppi fosse morto di malaria. Destino crudele e beffardo solo due giorni dopo fu proprio Camus a perdere la vita in un incidente in automobile. Instant Karma.

 

Fausto Coppi Icon Espn.go.com - Fausto Coppi si riposa tra una tappa e l’altra del Tour de France

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >