Society
di Marco Villa 13 Aprile 2015

Apple trema: Francesco Facchinetti sta per lanciare il suo smartphone

Sembra la fondazione di una setta, ma è il lancio di uno smartphone che vuole rivoluzionare il mondo.

L’uomo ragno come filosofo di riferimento e un solo, semplice concetto: lo smartphone è un diritto. Anzi, è un diritto poter pagare poco uno smartphone. È questo il punto di partenza del discorso con cui Francesco Facchinetti si candida alla presidenza del consiglio introduce il suo nuovo progetto. Sì, esatto: lo smartphone è un diritto e non è giusto pagarlo tanto.

La domanda di base è: “Perché se voglio comprare tecnologia di serie A devo spendere tantissimi soldi?”. La risposta ci pare contenuta nella domanda stessa, ma tant’è, Francesco Facchinetti ha una soluzione diversa: fare un telefono con specifiche e caratteristiche da top di gamma e farlo pagare molto meno di un iPhone o un Samsung Galaxy.

Se state iniziando a temere che questo post sia un enorme delirio, possiamo capirvi, ma non è così. C’è un video caricato su Facebook a dimostrarlo: in un prato (simbolo!), un Facchinetti casual (simbolo!) parla di come l’Italia riuscirà a mostrarsi al mondo grazie a questa idea (simbolo!). Un video che sembra più la fondazione di una specie di setta e che senz’altro verrà preso molto sul serio a Cupertino.

Tecnologia di SERIE A al GIUSTO prezzo.Questo è il progetto su cui stiamo lavorando da più di 2 anni e che finalmente sta vedendo la luce grazie al lancio del NOSTRO smartphone pensato, disegnato e progettato in ITALIA da talenti ITALIANI: STONEX ONE.Sotto le specifiche tecniche di STONEX ONE- Processore Octacore a 64 bit- 3GB di RAM- 32 GB di ROM- 4G LTE- Display 5.5″ QUAD HD 2560×1440- Android lollipop- batteria da 3000 mAh- fotocamera posteriore da 21Mpx- fotocamera anteriore da 8MpxSTONEX ONE – Break The Rules Registrati su www.stonexone.com per rimanere aggiornati

Posted by Francesco Facchinetti on Martedì 7 aprile 2015

Ah, le informazioni: il telefono si chiamerà Stonex One e sotto trovate le specifiche. Il prezzo? Ancora non si sa, ma si tratta di un dettaglio talmente trascurabile di fronte alla riscossa della tecnologia italiana… Ovviamente non mancheremo di seguire tutta la faccenda fino in fondo.

Per dovere di cronaca va detto che Stonex non è uno smartphone del tutto nuovo: negli scorsi anni sono usciti altri modelli e non hanno propriamente rivoluzionato il mercato. Vedremo se lo Stonex One riuscirà a buttare all’aria lo strapotere Apple-Samsung. Ah, ovviamente, come accade in tutto il settore, l’hardware è prodotto in Cina e non nella provincia lombarda. L’importante è crederci. E giocarsi la carta uomo ragno.

Stonex One

– Processore Octacore a 64 bit
– 3GB di RAM
– 32 GB di ROM
– 4G LTE
– Display 5.5″ QUAD HD 2560×1440
– Android lollipop
– batteria da 3000 mAh
– fotocamera posteriore da 21Mpx
– fotocamera anteriore da 8Mpx

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >